La gravidanza, oltre ad essere un’esperienza meravigliosa per ogni donna, è anche un periodo di cambiamento. Il seno si gonfia, la pancia aumenta e tutto il corpo comincia a cambiare. Per molti, le donne che aspettano un bambino diventano più belle e luminose. I numerosi cambiamenti, però, rendono le donne in attesa particolarmente sensibili, influenzabili e, a volte, permalose. Per evitare di fare brutte figure o di far innervosire le future mamme, bisogna imparare 10 cose da non dire assolutamente alle donne incinta.

1. Controllare le sue abitudini alimentari – Ogni futura mamma sa che durante la gravidanza non può bere alcolici e non può mangiare cibo crudo, ma stare lì a sottolinearlo ogni volta può essere davvero fastidioso. Lasciate fare ad ogni donna i propri errori, ma non criticate le sue scelte.

2. Sperare che sia maschio – Il classico “Auguri e figli maschi” potrebbe infastidire molto una donna gravida, una femminuccia sarebbe ugualmente desiderata ed amata, quindi perché continuare a dire questa frase di dubbio gusto?

3. Descrivere dettagliatamente il parto – Ogni parto è un’esperienza personale e non bisogna generalizzare, per di più è inutile spaventare la gestante con i dettagli più terrificanti e paurosi. Ricordatevi che è particolarmente sensibile in un periodo del genere.

4. Spaventare i futuri genitori – Anche i bambini appena nati sono tutti diversi, alcuni sono vivaci, altri tranquilli. Non consigliate alle quasi mamme di dormire ora, perché dopo la nascita del piccolo non lo faranno più, le farete venire solo l’ansia.

5. Criticare il nome scelto – Non è né educato né rispettoso dare il proprio giudizio sul nome scelto per il bambino. Ognuno ha i suoi motivi per fare una determinata scelta, cercate di capirli prima di criticare qualcosa che a voi non piace.

6. Fare commenti sulla grandezza della pancia – Durante la gravidanza, il corpo cambia ed una donna è la prima ad accorgersene. E’ stupido commentare la grandezza della pancia, potrete solo dare fastidio.

7. Dare la colpa agli ormoni – Una donna incinta sa bene di trovarsi in un periodo iper-sensibile a causa degli ormoni. Perché ricordarglielo continuamente? Evitate di farla sentire odiosa ed incapace di controllare le proprie emozioni.

8. Scherzare sul peso – Fare battute sul peso con una donna non è mai una buona idea, figuriamoci durante la gravidanza. Spesso le donne che aspettano un bambino si gonfiano ed ingrassano, anche quando seguono un’alimentazione equilibrata. Non fateglielo notare!

9. Sottolineare che gli effetti positivi della gravidanza vanno via dopo il parto – Le donne incinta hanno una luminosità particolare, hanno capelli perfetti ed una pelle bellissima. Fategli godere il momento, senza sottolineare che dopo il parto forse perderanno questo benessere.

10. Fare previsioni sulla vita sessuale della coppia – “Quando nascerà il bambino, non avrete più tempo per fare sesso”, è sbagliato fare previsioni sulla routine sessuale di una coppia. Ognuno ha le sue abitudini, anzi, molti dopo l’arrivo di un figlio ritrovano un’intesa perfetta sotto le lenzuola.