Natale si avvicina e per renderlo unico e speciale possiamo realizzare addobbi e decorazioni da creare anche insieme ai nostri bambini, lavoretti natalizi fai da te realizzati con materiali semplici e da riciclo facili da reperire. Carta, pannolenci e altro ancora per creare angioletti, portafoto, pupazzi di neve, basta solo un po' di pazienza e tanta fantasia per creare lavoretti a tema per decorare la nostra casa, preparare dei regali fai da te o per far divertire i più piccoli in modo creativo. Ecco alcune idee semplici ed originali!

Lavoretti di Natale per bambini: le idee più belle da realizzare.

Vediamo allora come creare tanti lavoretti di Natale per rendere le vostre feste più allegre con il fai da te: divertimento assicurato per grandi e piccoli. Ecco come realizzarli con i diversi materiali

Con carta e cartoncino.

Carta e cartoncino sono i materiali più utilizzati per realizzare lavoretti natalizi, soprattutto bigliettini, portafoto e altro ancora.

1.Palline di Natale portafoto: quest'idea è l'ideale da appendere all'albero di Natale, magari inserendo le foto di tutti i membri della famiglia. Per realizzarlo vi occorrono: cartoncini di diversi colori, pennarelli e glitter, forbici con la punta arrotondata, laccetti, colla, diverse fotografie. Disegnate dei cerchi sui cartoncini e fateli ritagliare ai bambini, assicurandovi che le forbici abbiano la punta arrotondata. A due a due unite due cerchi con la colla e un rettangolino di cartoncino posto in alto, in modo che la “pallina” possa chiudersi e aprirsi per rivelare la foto. Nella pallina interna incollate le foto, mentre su quella esterna disegnate decori e attaccate glitter insieme al vostro bimbo. Per finire attaccate il cordoncino.

2.Pupazzo di neve con piatti di carta: per realizzare questo lavoretto vi occorrono: tre piatti di cartone fondi e bianchi per pupazzo di neve, fili di stoffa possibilmente rossi, pennarelli colorati, forbici, colla. Prendete i piatti di cartone e nella parte fonda fate disegnare al bambino: nel primo, il visino del pupazzo e, nel secondo, i bottoni (il terzo potrete lasciarlo bianco o decorato con altri bottoni). Girate i piatti metteteli uno sotto l’altro: a questo punto basterà unirli con il filo colorato, lasciandolo più lungo in alto per poterlo appendere.

3.Renna con la mano: per realizzare questa renna i vostri bambini si divertiranno molto. Per crearla infatti vi basterà prendere un cartoncino, disegnare la forma della loro mano e poi ritagliarla. Ora coloratela come più vi piace, capovolgete la mano e attaccate due bottoni sul pollice a formare l'occhio e il naso della renna, disegnate poi la bocca con il pennarello. Create poi un foro nel quale inserire il nastro per appenderla all'albero di Natale. Create le corna con un cartoncino sul quale incollare del glitter.

Materiali da riciclo.

Tra i materiali da riciclo possono rientrare anche vecchi indumenti, bottoni, pasta, oggetti con i quali creare lavoretti di Natale originali e divertenti.

4.Albero di Natale con i bottoni: l'albero di Natale può essere una bella idea da mettere nella camera dei bambini. Per realizzarlo vi occorrono: un cono di polistirolo, bottoni di diverse misure, strisce di tessuto e colla. Avvolgete le strisce di tessuto intorno al cono e incollateci sopra i bottoni, mischiando o alternando i colori. Lasciate asciugare la colla e mettete sulla punta dell'albero un bel fiocco realizzato con la stoffa avanzata.

5.Angioletti di pasta: per realizzare dei dolcissimi angioletti di pasta per decorare l'albero di Natale vi serviranno: nastrini, colla vinilica, vernice dorata a pasta a forma di farfalla, conchiglia e la classica mezza manica. Incollate la conchiglia alla mezza manica così da creare la testa dell'angioletto, incollate invece la farfalla su un lato della mezza manica a formare le ali. Dipingetelo con la vernice, fate asciugare bene e poi incollate il nastrino all'estremità.

6.Pupazzo di neve con il calzino: questo simpatico pupazzo di neve potrà essere un bel soprammobile natalizio. Vi servirà un calzino bianco, colla, tre bottoni, cotone bianco forbici, riso e filo di lana. Tagliate in due il calzino, prendete la prima parte di calzino e legate un lato con del cotone, lasciando un paio di centimetri, ora mettetelo alla rovescia e riempitelo con il riso. Avvolgete poi il filo per richiuderlo. Ora create la forma del pupazzo con le mani e dividete le due parti con il filo di lana. Con l'altra parte di calzino fate il cappellino. Con e spille create occhi e naso, incollate poi i bottoni sulla pancia. Con il filo di lana realizzate una treccia che diventerà la sciarpa del pupazzo di neve.

Pannolenci.

Il pannolenci è una stoffa non tessuta, leggera, sottile e calda, ideale per realizzare dei semplici lavoretti natalizi. Essendo molto elementari, tutte le mamme potranno coinvolgere anche i loro bambini nella realizzazione di questi lavoretti fai da te.

7.Cuori natalizi: Per realizzare dei cuori originali da mettere sull'albero di Natale sarà necessario prendere del panno lenci di diversi colori e tagliare due o tre cuori di diverse misure e sovrapporli. Per legarli, basterà dare un punto con ago e filo o utilizzare un po' di colla. Aggiungere poi un nastrino per mettere la nostra originale pallina sull'albero. Si potranno personalizzare con brillantini, bottoni o qualsiasi altro accessorio che abbiamo in casa.

8.Fiori di Natale: Per realizzarli bisognerà prendere del pannolenci bianco e rosso. Ritagliare poi delle forme di fiori e di petali e legarle tra loro con della colla. Nella parte centrale del fiore potremo mettere una perla o anche un grosso bottone. I fiori potranno essere anche applicati su una ghirlanda da appendere alla propria porta.

9.Angioletti: Per realizzare un angioletto in pannolenci dovrete essere particolarmente attente. Ritagliate un piccolo cerchio per realizzare la testa, due ali e un triangolo che faccia da corpo. Attaccare le varie parti con la colla ed impreziosire tutto con brillantini, glitter e tutto quello che ci viene in mente.

10.Omini di pan di zenzero: Gli omini di pan di zenzero sono uno dei simboli più famosi del Natale. Per realizzarli è semplicissimo, basterà prendere del pannolenci marrone, ritagliare la forma elementare di un omino, riempire con dell’ovatta e cucire le due parti con del filo bianco. Aggiungendo un nastrino, sarà possibile anche metterli sui nostri alberi di Natale.

11.Alberi di Natale: Per realizzare dei piccoli alberelli colorati dovremmo tagliare diversi triangoli, magari con delle forbici a zig-zag. Aggiungere dell’ovatta per riempire l’albero e cucire i due pezzi di pannolenci. Aggiungere poi un altro pezzo di stoffa, come se fosse il ramo. Anche gli alberi potranno essere personalizzati, cucendoci sopra bottoni e brillantini