Chi non ricorda l'iconico look di Julia Roberts in "Pretty Woman"? Nel film del 1990 l'attrice che quest'anno si è aggiudicata il primo posto nella classifica delle donne più belle del mondo aveva sfoggiato un tubino attillato tagliato in vita con un anello che univa la gonna e il top all'altezza dell'ombelico, arricchito con degli stivali in pelle alti fino al ginocchio. Quell'outfit è entrato nella storia del cinema e della moda e ha fatto perdere la testa a milioni di uomini.

Oggi, epoca in cui sono tornate in voga le tendenze degli anni Novanta, anche il vestitino della Roberts è diventato richiestissimo. Il brand Hunza G ha pensato bene di riprodurlo in una versione praticamente identica all'originale del designer Peter Meadows con tanto di gonna il lycra e anello sulla pancia. E' stato messo in vendita sul sito Asos al costo di 183,99 euro, è disponibile in nero, rosso e blu ed è diventato virale in pochissimi giorni, addirittura in Italia ha già registrato il sold out. Certo, il prezzo non è proprio basso ma di sicuro le appassionate del film che ha segnato la propria infanzia lo desidereranno più di ogni altra cosa.

Ad averlo realizzato è stata Georgiana Huddart, stilista di Hunza G, che non di rado ha proposto capi d'abbigliamento ispirati agli anni Ottanta e Novanta. A questo punto, a tutte quelle che sono riuscite ad accaparrarsi l'iconico abito non resta che trovare un cappello in stile poliziotta, una giacca rossa oversize e i maxi stivali, così da riprodurre alla perfezione lo stile della Roberts. Chissà in quante riusciranno a conquistare un uomo ricchissimo come l'Edward Lewis interpreto da Richard Gere in "Pretty Woman".