Siamo sempre stati abituati a vedere le star con un aspetto impeccabile e perfetto sui red carpet e i palcoscenici più ambiti al mondo ma non ci rendiamo conto del fatto che passano ore e ore a prendersi cura del loro corpo pur di apparire tanto meravigliose. Sono molte le donne del mondo dello spettacolo che si sottopongono a trattamenti davvero bizzarri e particolari per rimanere in forma, prima tra tutte Gwyneth Paltrow che, tra il bagno di vapore per la vagina e le pietre di giada pro-fertilità, ha fatto molto discutere.

L'ultima arrivata in fatto di strani rimedi beauty è Emma Watson. L'attrice che da poco ha debuttato al cinema con "La Bella e la Bestia", in un’intervista rilasciata al giornale "Into the Gloss", ha rivelato che usa un prodotto speciale per i suoi peli pubici. Si chiama "Fur Oil" ed è un vero e proprio balsamo per la peluria delle parti intime, capace di renderla morbida e profumata. E' dermatologicamente e ginecologicamente testato e può essere applicato sul pube per prevenire i peli incarniti,  le infezioni e le infiammazioni della zona. Ha infatti proprietà antisettiche e antibatteriche, capaci anche di ridurre i sintomi dell'eczema e della psoriasi.

La Watson utilizzerebbe il prodotto anche sul resto del corpo, dalle punte dei capelli alle sopracciglia, così da apparire assolutamente perfetta, anche nella vita intima. Sarebbero molti i brand che propongono diverse varietà di olio per i peli pubici ma nessuno avrebbe mai immaginato che a utilizzarli sarebbero stati le star. Chissà in quanti prenderanno esempio da Emma e cominceranno a prendersi cura della peluria naturalmente crespa delle parti intime.