Katie Holmes è una delle attrici più famose al mondo e ogni sua apparizione pubblica suscita l'attenzione dei media. Ieri, al Paley Center for Media di Los Angeles ha preso parte alla prima di "The Kennedys: after Camelot", il telefilm in cui interpreta la storica First Lady Jackie Kennedy e, per l'occasione, ha sfoggiato uno stile elegantissimo e raffinato. L'ex moglie di Tom Cruise ha calcato il red carpet con un abito di seta e velluto tra il color nude e il rosa antico lungo fino alla caviglia con dei decori in pizzo sulla parte anteriore.

Il vestito fa parte della collezione Autunno/Inverno 2016-17 di Alberta Ferretti ed è riuscito a esaltare la sua silhouette perfetta. Per completare il tutto, ha scelto dei sandali con il tacco alto color nude, una clutch bag oro metallizzata abbinata ai bracciali e ha legato i capelli in un'acconciatura raccolta con dei ciuffi che le cadevano sulle spalle. La cosa che tutti non hanno potuto fare a meno di notare è che i capelli erano decisamente spettinati e, considerando il fatto che fosse la prima di un telefilm, Katie ha rischiato di apparire sciatta e poco curata.

La verità è che l'attrice ha semplicemente rispettato una delle mode che spopolano maggiormente a Hollywood, quella della chioma "finta spettinata". Non è un caso che il taglio del momento è il cosiddetto "messy", un caschetto mosso e corto da portare nella versione wavy, ondulato ma anche spettinato. Insomma, l'ex star di "Dawson's Creek" ama essere glamour e trendy e lo ha dimostrato all'ultimo evento a cui ha partecipato. La sua acconciatura spettinata diventerà presto la più imitata al mondo.