Jeans skinny, tacchi vertiginosi, collane grosse, borse troppo pesanti, sono alcune delle cose che fanno parte del guardaroba di ogni donna ma solo in poche sanno che usarle regolarmente mette a rischio la propria salute. Secondo la British Chiropractic Association, infatti, i propri capi preferiti potrebbero causare mal di schiena e altri dolori. Ecco quali sono i vestiti e gli accessori alla moda di cui si dovrebbe limitare l'uso poiché mettono a rischio la salute.

Jeans skinny – I jeans skinny sono strettissimi e la cosa non fa assolutamente bene alle gambe. Limitano il movimento delle ginocchia e dei fianchi, creando pressione su schiena e articolazioni.

Gonne asimmetriche – Le gonne asimmetriche vanno di moda negli ultimi tempi ma, allo stesso tempo, non sono l’ideale per quelle che soffrono di dolori alle articolazioni. Il motivo? Quando sono molto strette, costringono una donna ad assumere una postura scomoda, limitano il movimento su un lato del corpo, causando problemi muscolari.

Collane pesanti – Le collane troppo pesanti possono causare dei problemi al collo, portando anche dolore alle spalle o addirittura strappi muscolari. Meglio, quindi, non utilizzarle per un periodo di tempo troppo lungo.

Felpe con cappuccio – Le felpe con il cappuccio possono essere pericolose, soprattutto quando ci si copre la testa con l’indumento. Non solo riducono la visione ma fanno anche pressione sul collo.

Borse grosse – Portare una borsa enorme sull’avambraccio va di moda ma, allo stesso tempo, mette a rischio la salute. Aumenta la pressione sul collo, aumentando la possibilità di andare incontro a problemi muscolari.