Parte oggi la 74esima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e, fino al 9 di settembre, vedrà la presentazione in anteprima di film provenienti da ogni parte del mondo. La più grande rivoluzione di quest'anno, però, non sta nella scelta del programma, quando in quella del "madrino" Alessandro Borghi, l'attore romano arrivato ieri al Lido che ha sostituito le "donne bambola" che fino alle edizioni passate avevano guidato le cerimonie di apertura e chiusura del Festival. La cosa aveva fatto pensare a una possibile interruzione di una lunga tradizione, quella dei servizi fotografici alle "bellone" di turno realizzati in riva al mare al tramonto.

Per la gioia di tutti coloro che erano affezionati a questo photocall di rito, a Venezia c'è già stata la prima sorpresa: a "riscaldare" l'atmosfera con delle foto sexy mentre cammina in spiaggia è stata la meravigliosa Isabeli Fontana. La supermodella brasiliana, angelo di Victoria's Secret, ha origini italiane ed è stata lieta di prendere parte a un evento tanto atteso nel Bel Paese. La top model è apparsa meravigliosa nelle vesti di sirena mentre passeggiava a piedi nudi sul bagnasciuga. Ha indossato un lungo abito in seta di Alberta Ferretti, decorato con delle fantasie ispirate al mondo marino, caratterizzato da una scollatura vertiginosa che ha rivelato il seno e una gonna svolazzante e trasparente che la lasciava intravedere le gambe perfette.

La cosa che nessuno si aspettava è che la modella si è tuffata davvero, senza preoccuparsi del fatto che fosse vestita. Una volta riemersa dalle onde, ha donato un'ennesima meravigliosa visione ai presenti, facendo aderire l'abito bagnato alla sua silhouette impeccabile. Insomma, le foto al mare di Isabeli Fontana si sono rivelate un perfetto mix tra trasparente, curve e sensualità. Chi avrebbe il coraggio di dire che si sente la mancanza delle tradizionali madrine?