Volete sapere chi è la donna più bella del mondo secondo la scienza? Amber Heard, l’ex moglie di Johnny Depp. Il suo viso è al 91,85% simile all’ideale di bellezza imposto dagli antichi greci. A dimostrarlo, una complessa tecnologia di mappatura informatica ideata dal famoso chirurgo britannico Julian De Silva che, analizzando la grandezza e la distanza tra i diversi dettagli del volto, riesce a individuare la perfezione fisica. Gli occhi, le sopracciglia, il naso, le labbra, il mento, la mascella e la forma vengono misurati con 12 punti marcatori ispirati all’idea classica di bellezza.

In seconda posizione dopo Amber Heard, si è classificata Kim Kardashian, vicina alla perfezione con una percentuale del 91,39%. A seguirla, Scarlett Johansson, l’attrice dagli occhi perfetti, Emily Ratajkowski, entrata nella lista grazie alle sue labbra e Kate Moss, la cui fronte sarebbe assolutamente priva di difetti. Anche Kendall Jenner, Selena Gomez, Marilyn Monroe e Jennifer Lawrence sono entrare in classifica, con delle percentuali leggermente più basse rispetto alle loro colleghe.
Abbiamo messo a punto una nuova tecnica di mappatura in grado di calcolare come fare sottili miglioramenti alle forme del viso. In questo modo, siamo riusciti a capire che cos’è che rende qualcuno fisicamente bello”, ha dichiarato il dottor De Silva. Insomma, pare proprio che non è un caso che diverse star americane siano diventate in poco tempo le più desiderate al mondo, il loro aspetto risponde perfettamente ai canoni di bellezza imposti dagli antichi greci.