Quante mamme  sognano di concedersi una piccola vacanza lontane dai loro bambini? Anche se sono l'essenza della loro vita, non è sempre semplice stare dietro i loro capricci, le loro marachelle e i loro problemi, che non fanno altro che far salire i livelli di stress alle stelle. E' proprio per dare a tutte la possibilità di rilassarsi che la blogger Olivia Anderson ha dato vita a Flat Out Mum, dei ritiri per mamme organizzati in luoghi esotici come Bali dove i bambini e i mariti non possono assolutamente accedere.

L'idea è nata quando la donna si è ritrovata a passare una notte in un albergo a causa del lavoro. Anche se all'inizio le è dispiaciuto lasciare marito e figli a casa, quando si è svegliata il mattino successivo si è sentita in perfetta forma, rendendosi conto del fatto che non riusciva a riposare bene proprio perché troppo impegnata a livello familiare. Ha pensato dunque di trasformare quell'idea in un business e da allora sono moltissime le mamme che la contattano per concedersi una vacanza in un resort di lusso.

A dispetto di quanto si potrebbe pensare, sono decine e decine le donne disposte a pagare quasi 2.000 dollari per condividere una camera doppia con una sconosciuta per 5 giorni. Il prezzo include l'alloggio, i pasti e alcune attività come un laboratorio di benessere. "Lo scopo della ritiri per mamme è rilassarsi, scappare dalla routine quotidiana e prendersi cura di se stesse. Si ringiovanisce e si rende felice l'intera famiglia", ha spiegato la signora Anderson. Tutte quelle che già sognavano di prendersi una pausa dai propri figli dovranno però aspettare: per i prossimi mesi è già tutto prenotato.