Amal Alamuddin, la moglie 39enne di George Clooney, è incinta, aspetta due gemelli dall'ex "scapolo d'oro" di Hollywood ed è più raggiante che mai. La dolce attesa non solo la sta rendendo ancora più bella ma anche più raffinata. Negli ultimi tempi, sta sfoggiando dei look premaman davvero sofisticati, anche se le sue apparizioni pubbliche si contano sulla punta delle dita. La prima volta che si è mostrata con un pancino appena evidente è stata durante l'attesissima notte dei César a Parigi, dove ha calcato il red carpet al fianco del marito con indosso un lungo abito a sirena bianco degradè con delle piume alla base della gonna firmato Versace Couture.

Il vestito le fasciava la silhouette ed evidenziava le forme leggermente modificate dalla gravidanza. Qualche settimana più tardi, l'avvocato libanese è intervenuta alle Nazioni Unite, sfoggiando un completo giallo profilato nero di Bottega Veneta con abito e cappotto abbinati, mentre per incontrare il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha scelto un modello drappeggiato blu navy lungo fino al ginocchio. Molto più casual sono invece gli outfit scelti per la vita privata.

Amal è stata fotografata mentre usciva dalla sua casa parigina al fianco di George con indosso un cappotto con pelliccia e ricami in pizzo firmato Giambattista Valli all'ultima moda. Insomma, la Alamuddin sembra non aver perso la sua classe, anche con gli abiti premaman è decisamente raffinata. I gemelli, un maschio e una femmina, nasceranno a giugno, di sicuro saranno ancora molte le apparizioni pubbliche della futura mamma. Non resta dunque che aspettare di ammirare il prossimo look con il pancione a vista.