Fendi rafforza ancora una volta il suo profondo legame conRoma, celebrando il novantesimo anniversario della Maison proprio nella “città eterna”. Domani, 7 luglio, la zona circostante alla meravigliosa Fontana di Trevi ospiterà una sfilata chiamata "Legends and Fairy Tales", in cui verrà presentata la Haute Fourrure Collection Autunno/Inverno 2016-17. Tra acqua, giochi di luce e bellissime modelle in passerella, di sicuro si creerà un’atmosfera magica e spettacolare.

A seguire, ci si sposterà alla Terrazza del Pincio a Villa Borghese, dove verrà organizzata una cena di gala di fronte a uno dei panorami più sorprendenti di Roma. Il countdown è dunque ufficialmente partito. Sarà possibile essere aggiornati e guardare in diretta la sfilata evento a Fontana di Trevi sulle piattaforme social della Maison. Per l'occasione, è stato infatti inaugurato il mini-sito www.fendi90years.com, caratterizzato da una cover legata al tema dell'acqua, su cui verranno mostrati i contenuti speciali, le installazioni artistiche, le foto condivise dagli influenze e dalle star che prenderanno parte ai festeggiamenti per i 90 anni di Fendi.

“Una sfilata a Roma è il modo migliore per celebrare i 90 anni di Fendi, un’occasione unica per esprimere le nostre radici, l’audace creatività e la più elevata artigianalità che da sempre ci contraddistinguono”, ha dichiarato Pietro Beccari, Presidente e Amministratore Delegato della Maison. E’ stato proprio nella capitale, in particolare in via del Plebiscito, che nel 1926 Fendi ha aperto la sua prima boutique con un piccolo atelier di pellicceria e un laboratorio di pelletteria.

Ai festeggiamenti, saranno presenti anche Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi, che hanno firmato la linea di lussuose pellicce. Celebreranno al meglio i successi raggiunti, la passione, la qualità e la sperimentazione che hanno sempre caratterizzato la casa di moda. Ancora oggi, il brand del lusso ospita al suo interno diversi atelier, diventati dei veri e propri templi creativi dove gli artigiani danno vita a creazioni uniche e trasmettono la loro esperienza, dando prova del fatto che il Made in Italy può raggiungere risultati incredibili a livello internazionale.