Il lavoro, si sa, è stressante e se non troviamo un modo per rilassarci e per ridurre la pressione che accumuliamo nel corso di un’intera giornata, finiremo inevitabilmente per impazzire. Quando neppure la palestra o  lo yoga riescono a far nulla poiché ritagliarsi un’ora nel corso della giornata risulta essere ancora più stressante di qualsiasi altra cosa, esistono comunque una serie di semplici rimedi da mettere in atto per smaltire la tensione proprio durante l'orario lavorativo.

1. Bere camomilla e bevande calmanti – Quando siamo stressati, inconsapevolmente contraiamo i muscoli addominali, creando una forte tensione all’altezza della pancia. Camomilla e lavanda sono gli ingredienti perfetti per rilassare il corpo e il sistema nervoso in modo naturale.

2. Fare respiri profondi – Uno dei rimedi più efficaci per combattere l’ansia è respirare profondamente. Bisognerà mettersi in posizione eretta e prendere un paio di respiri lenti e profondi, inalando dal naso ed espirando dalla bocca. Il torace deve espandersi. In questo modo, ci si sentirà estremamente liberati.

3. Usare un profumo al legno di sandalo – Il legno di sandalo è uno dei prodotti che gli esperti di aromaterapia consigliano a tutti coloro che soffrono d’ansia. Utilizzandone qualche goccia per una riunione di lavoro importante, ci si sentirà estremamente rilassati.

4. Prendere un momento di pausa – La tensione si accumula rapidamente durante una giornata di lavoro, se ci prendiamo due o tre minuti di pausa ogni ora per prendere un caffè, per fare una chiacchiera con una collega o per parlare al cellulare, tutto ci sembrerà più facile.

5. Imparare a dire no qualche volta – Le donne spesso non riescono a dire di no facilmente poiché non amano deludere le persone che contano su di loro. Se un compito lavorativo si dimostra essere troppo difficile, si dovrebbe imparare a rifiutarlo, in modo tale da non sentirsi ricoperte di responsabilità.

6. Fare esercizi da seduti – La maggior parte di noi passa tutto il giorno a fissare lo schermo del computer e lo stress si accumula in due aree precise, il collo e la schiena. Bisogna far rotolare le spalle una volta ogni ora per ridurre un po’ la tensione. Inoltre, esistono degli esercizi specifici per riuscire a dimagrire anche in ufficio.

7. Usare le creme idratanti – Creme idratanti ed oli essenziali sono un toccasana per sentirci meglio, non solo sono fondamentali per la cura della pelle, ma riescono anche a rilassare i muscoli, soprattutto quelli del viso. Si devono applicare a prima mattina e anche a mezzogiorno. Un po’ di profumo non farà male a nessuno in ufficio.