Herschel Supply, brand canadese fondato nel 2009 dai fratelli Jamie e Lyndon che ha fatto dello zaino il proprio marchio di fabbrica, ha aperto il primo shop monomarca in Italia, precisamente in Corso di Porta Ticinese 105, a Milano. Si tratta di uno spazio essenziale e minimal nei dettagli, nei materiali utilizzati, nelle forme e nelle tonalità cromatiche, misura di 130 metri quadri e ogni cosa al suo interno è stato costruito per privilegiare la visibilità del prodotto iconico e per riprenderne il design e il concept.

Materiali autentici, legno, cemento, ferro, una palette colori acromatica, sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano il nuovo store. Il punto forte dei prodotti venduti all'interno del flagship store, naturalmente, è il  modello di punta, il Little America, che viene proposto in diverse e inedite versioni. E' possibile trovare il classico zaino declinato nei più svariati materiali, stampe, tonalità, così come anche tutti i modelli di backpack, da quelli della linea travel, a quelli della collezione donna, fino ad arrivare agli accessori e agli headwear.

Il brand Herschel Supply è stato sempre legato al suo paese di origine, tanto che ha preso il nome dall’omonima cittadina che ha ospitato la famiglia Cormack per ben tre generazioni. Oggi, però, è diventato un punto di riferimento per backpack e accessori design a livello internazionale ed è finalmente arrivato anche in Italia. Tutti coloro che amano essere alla moda e arricchire il proprio look glamour con un semplice zaino dovranno dunque visitare lo store Herschel Supply.