Sulla scia del successo ottenuto dal lato b di Kim Kardashian, Nicki Minaj, Jennifer Lopez e molte altre star famose, sono sempre di più le donne che desiderano un fondoschiena grosso ed abbondante, che ricorrono alla chirurgia estetica pur di averlo. L'American Society of Plastic Surgeons ha pubblicato infatti il suo rapporto annuale ed ha notato un aumento del 98% rispetto all’anno scorso degli interventi estetici per rendere più grosso il proprio "di dietro". In forte calo, invece, la chirurgia estetica al seno, che non sarebbe più alla moda rispetto agli anni scorsi. Questa inversione di tendenza sarebbe dovuta principalmente all’influenza che le celebrità hanno esercitato sul pubblico. Tutte infatti stanno cominciando a mostrare con orgoglio il proprio lato b abbondante ed in molti casi lo definiscono addirittura il segreto del loro successo.

L’intervento per avere un fondoschiena “florido” costa circa 7mila dollari e su 1.678.000 operazioni eseguite nel 2014, solo in 16.873 si sono realmente dichiarate soddisfatte del risultato raggiunto. C’ è chi dice che un sedere grande riesce a far avere dei figli più intelligenti e chi ricorrerebbe a delle ventose miracolose pur di somigliare alle star, certo è che la moda degli ultimi anni impone ormai a tutte di mettere in mostra il fondoschiena. Quelle con cui la natura non è stata generosa stanno cercando ogni tipo di soluzione per ricorrere ai ripari, dalla chirurgia ai semplici jeans push-up, che, come i reggiseni, sarebbero capaci di far acquistare al proprio  lato b parecchi centimetri in più. In passato, tutte ricorrevano alla liposuzione per essere magre come le celebrità, poi si è passato al seno rifatto ed ora si è arrivati all’intervento chirurgico per il sedere. Sarà forse perché tutte vogliono un belfie come la Kardashian? Raggiungere i suoi risultati e il suo successo sarà però estremamente difficile, anche per quelle più "dotate".