Yvonne Lin è una donna newyorkese di 38 anni, viene dal quartiere di Washington Heights di Manhattan e, nonostante sia all'ottavo mese di gravidanza, trascorre circa due ore in metropolitana ogni giorno per recarsi a lavoro. La cosa che ha notato è che sono sempre le donne ad alzarsi per cederle il posto, mentre gli uomini non lo fanno quasi mai. E' proprio per questo che ha fatto una cosa molto particolare: ha comprato un trofeo personalizzato a forma di Incredibile Hulk da dare al primo "uomo decente" che si sarebbe alzato in metropolitana per farla sedere.

L'obiettivo è spingere i maschietti a cambiare il loro atteggiamento, così che mostrino più gentilezza nei confronti del sesso femminile, soprattutto quando aspettano un bambino. Ad essersi aggiudicato il premio è stato Ricky Barksdale, che le ha offerto il suo posto non appena l'ha vista nel vagone. La cosa singolare è che la donna ha portato quella statuetta nello zaino per tutti gli 8 mesi della dolce attesa e solo di recente ha avuto il piacere di consegnarlo a qualcuno.

Ricky ha spiegato che inizialmente non si era reso conto che fosse incinta, visto che indossava degli abiti larghi e neri, ma dopo 10 minuti lo ha capito e si è alzato. Quando ha ricevuto il trofeo, non ha potuto fare a meno di ridacchiare. "Faccio solo le cose giuste senza aspettarmi nulla in cambio", ha spiegato l'uomo, fiero di aver ricevuto quel riconoscimento. La storia dovrebbe essere presa come un esempio: quando si vede una donna incinta su un mezzo pubblico, sarebbe carino cederle il posto, è un semplice atto di gentilezza che può rendere molto più piacevole la  giornata.