Si è aperta ieri sera la 70esima edizione del Festival di Cannes, uno degli eventi più attesi nel mondo del cinema, con l'anteprima del film di Arnaud Desplechin con Marion Cotillard, intitolato "Ismael's Ghosts". Come ogni anno, sono state moltissime le star che hanno calcato il red carpet con i loro look più eleganti e glamour, mettendo in scena una vera e propria gara di stile. Tra le più attese non poteva che esserci Bella Hadid, che lo scorso anno si era presentata sulla Croisette con l'abito rosso super sexy che ha decretato il suo successo. Da quel  momento in poi, infatti, la sua carriera è stata in continua ascesa ed è diventata una delle rivelazioni del fashion system.

Anche quest'anno la 20enne sorella di Gigi ha puntato tutto sulla sensualità. Ha scelto infatti un lungo abito a sirena rosa polvere di Alexandre Vauthier senza spalline con uno spacco profondissimo che l'ha fatta diventare protagonista di un incidente hot e una scollatura generosa che lasciava intravedere non solo il décolleté ma anche il segno del costume che va molto di moda negli ultimi tempi. Per completare il tutto, la modella ha poi indossato dei sandali con i brillantini e il tacco alto, una collana con una grossa pietra blu e ha tenuto i capelli sciolti leggermente ondulati.

Certo, Bella era decisamente meno vistosa dello scorso anno, visto che all'epoca sembrava che non portasse nemmeno gli slip, ma anche quest'ultimo spacco sfoggiato è decisamente stupefacente. Bella ha dimostrato ancora una volta di essere un'icona di bellezza e di stile e di non avere rivali quando si parla di sensualità. Quale uomo riuscirebbe a resistere di fronte al suo splendore? Chissà se qualche star riuscirà a essere più femminile di lei durante questa edizione del Festival di Cannes.