13:18

Disegni di Pasqua da colorare: lavoretti facili da stampare per i bambini

I bambini vogliono colorare? Bene, ecco dei disegni da stampare per la Pasqua!

Disegni di Pasqua da colorare: lavoretti facili da stampare per i bambini.

I bambini, a breve, prenderanno le vacanze da scuola e allora dobbiamo coinvolgerli nelle attività di preparazione per la Pasqua. Se sono troppo piccoli, o se le nostre preparazioni già sono a buon punto, diamo loro dei disegni da colorare per tenersi occupati e per avere poi dei simpatici quadretti da appendere. In questo caso il fai da te non ci viene in aiuto, ma il computer e la stampante sì. Basterà, infatti, scaricare e stampare tutti i disegni che vogliamo e darli ai nostri bambini, con una buona scorta di colori e pennarelli.

Intanto, se non ci abbiamo già pensato, realizziamo dei simpatici segnaposti per Pasqua, magari personalizzandoli per ogni commensale. Ma non dimentichiamo come piegare i tovaglioli per Pasqua può essere un ulteriore spunto di decorazione per la nostra mensa. Tra i lavoretti da fare con i bambini i biglietti per gli auguri di Pasqua possono essere un ulteriore spunto per metterli a colorare e a incollare, proprio come piace a loro. Vediamo qualche disegno da stampare e colorare.

Gesù è risorto!

la resurrezione di gesùIl giorno di Pasqua è il giorno in cui Gesù è risorto e quindi è un’occasione per raccontare ai bambini – qualora non lo avessero fatto già a scuola – la storia di questa ricorrenza. Stampiamo un disegno che rappresenti Gesù così come lo videro le donne che la domenica andarono al sepolcro: sorridente, con le mani rivolte a loro e sormontato da una grande luce. Ovviamente il disegno sarà semplificato per permettere ai bambini di colorarlo come a loro piace di più. Se sanno già scrivere, possiamo guidarli a scrivere una frase breve come “Gesù è risorto” con il loro nome sotto, quali autori del disegno. Saranno contentissimi di firmarsi!

L’agnellino pasquale

l'agnellinoUno dei simboli della Pasqua è l’agnello, ma per farlo colorare ai bambini, dobbiamo renderlo quanto più simpatico possibile. Nel disegno qui proposto, l’agnellino ha grandi occhi teneri e guarda direttamente fuori dal foglio. In più, ha un fiocco allegro legato al collo, quasi fosse un papillon per una festa elegante e, per non dimenticare nessun simbolo di questa festa, ha un uovo di Pasqua decorato sul dorso. Se volessimo lasciarlo al naturale, l’agnellino è per la maggior parte bianco, ma non possiamo dare un disegno ai bambini e poi dire loro che va colorato bianco! Un agnellino rosa o azzurro o giallo sarà ancora più bello e originale!

Il simpatico Easter Bunny!

coniglio pasqualePossono mai mancare i coniglietti? La mia simpatia per questi animaletti è risaputa, quindi anche nei disegni da colorare non poteva mancare. E’ sorridente, allegro, con lo sguardo vispo, il coniglietto pasquale è un simboloche travalica i confini geografici e arriva anche nei Paesi del Nord Europa, dove è il simbolo della primavera e aiuta i bambini nella caccia alle uova. In questo disegno porta il cestino con le uova. Anche in questo caso, risulta più simpatico se lasciamo i bambini liberi di colorarlo come vogliono, senza attenersi alla realtà. Se pure colorassero un coniglietto verde, che male ci sarebbe?!

Pulcini e coniglietti nei cestini!

In questo disegno c’è proprio tutto: uova, pulcini e coniglietti! Non manca niente visto che ci sono anche i cestini! Possiamo stamparne più di una copia e farle colorare in maniera diversa in modo da darle in dono ai nonni, agli zii e agli amici che verranno a pranzo da noi. Se i bambini non sanno scrivere, possiamo scrivere noi un messaggio di auguri e di pace. I simboli della Pasqua sono semplificati per permettere a tutti i colorare e riprodurre questi personaggi. E poi, volendo possiamo anche riprodurli noi stessi su dei fogli colorati. L’abilità artistica passa in secondo piano davanti alla creatività e alla fantasia. Divertitevi!

Pinky esce dall’uovo!

tkinky esce dall'uovoI personaggi dei cartoni animati sono molto amati dai più piccoli e anche per le ricorrenze scendono in campo e si vestono a festa. Pinky, amico fedele dell’orsetto Winnie the Pooh, gioca nascondendosi in un uovo di Pasqua. E’ sorridente e allegro e metterà tanta allegria! Esistono anche i peluche pasquali di questi personaggi ma intanto coloriamo tutti i cartoni animati che vogliamo. In rete ci sono decine di disegni a riguardo e possiamo scaricarli e stamparli velocemente. I disegni potranno essere appesi in cameretta o in cucina anche oltre il periodo pasquale: saranno un bel ricordo da conservare!

Titti a Pasqua senza gatto Silvestro

titti a pasquaPer non dimenticare nessun cartone animato, anche il tenero canarino Titti non poteva evitare di dare gli auguri di Pasqua. Titti è sempre rincorsa e braccata dal gatto Silvestro, ma per questa festa c’è pace anche tra i due eterni rivali. Col passare del tempo, Titti in particolare è diventato un personaggio molto amato anche dai grandi e dalle adolescenti, che lo portano con vanità su t-shirt e borse. Per Pasqua è proprio questo canarino giallo e sagace a portare in dono un cesto di uova. Giocando col colore giallo che lo fa sembrare un pulcino, diventa il simbolo perfetto per una Pasqua all’insegna dello stile più chiccoso!

Topolino e Minnie augurano Buona Pasqua!

uovo con minni e topolinoPer fiire non potevano mancare i personaggi Disney più amati di tutti i tempi: Topolino e Minnie! Sorridono simpaticamente da un uovo di Pasqua decorato. Al di là delle mode del momento, il mondo Disney sopravvive con questa copia di topolini eternamente innamorati e felici. Oltre a questodisegno, probabilmente i bambini vi chiederanno di stampare per loro anche altre scene in cui compare Topolino coi suoi amici, oppure Minnie intenta a mostrare uno dei suoi tanti vestiti e cappelli. Accontentateli! In fondo, va bene stampare disegni a tema, ma è anche vero che la fantasia deve viaggiare come meglio crede!

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE