Sono ormai lontani i tempi in cui Laura Pausini si esibiva sul palco con jeans strudici e top o cantava a Sanremo con casti completi scuri con giacca lunga e pantaloni over. Ora è una popstar celebre in tutto il mondo per la sua splendida voce e una celeb del piccolo schermo grazie alla sua partecipazione come giudice in "La Voz Messico".

La trasformazione da ragazza della porta accanto a diva glamour.

Il look di Laura Pausini è molto cambiato cambiato nel corso degli ultimi anni: i jeans e i completi maschili hanno lasciato il posto a lunghi abiti da diva e ad altissimi tacchi a spillo. Laura ormai ha rinchiuso in soffitta gli abiti semplici da "ragazza della porta accanto" per cambiare completamente stile e optare per un mood più sexy, cool e all'ultima moda. Poco prima di Natale era apparsa su Instagram con un "mexican look" decisamente inconsueto: negli scatti pubblicati sul social Laura è irriconoscibile con trucco maracato, lunghi boccoli e abiti vistosi ricchi di decori e pizzi.

Laura Pausini in versione "punk"

Ora arriva una nuova trasformazione per la cantante, la quale è apparsa nel suo ultimo video "Entre tu Y Mil Mares" con un inedito look rock-punk. Nel video della hit, tratta da “20 Grandes Exitos”, la versione spagnola del Greatest Hits pubblicato per celebrare i suoi 20 anni di carriera, Laura Pausini appare completamente diversa dal solito. Sfoggia lunghi capelli lisci ed indossa abiti, creati appositamente per lei dallo stilista Gaetano Navarra, in pelle o con fantasie check che ricordano un mood punk. Per dare un tocco rock Laura abbina sandali strong in pelle di Loriblu o sensuali pumps in vernice con maxi cuore di Christian Louboutin.

L'evoluzione dello stile di Laura Pausini.

Osservando gli ultimi look della cantante è chiaro il cambiamento di stile avvenuto. Nei primi anni di carriera Laura indossava solo ed esclucivamente pantaloni, pian piano ha iniziato a calcare i red carpet di grandi manifestazioni con abiti più eleganti. Sono arrivate, poi, le lunghe gonne, le scollature profonde e gli abiti aderenti. Alla prima metà degli anni 2000 risalgono importanti collaborazioni con grandi maison di moda come Roberto Cavalli, stilista che ha creato i look del World Tour nel 2011, mente dal 2013 è iniziato il sodalizio con Giorgio Armani, designer al quale la Pausini ha affidato diverse volte la propria immagine, soprattutto per gli eventi celebrativi dei 20 anni di carriera.

Il nuovo look per "La Voz Messico"

Il grande cambiamento è arrivato però quando la Pausini è divenuta giudice del talent messicano "La Voz". Qui Laura ha iniziato a sperimentare, scegliendo per la trasmissione look più eccentrici e vistosi rispetto al passato. Lunghi abiti in pizzo di Valentino, tubini aderenti con decori gold di Francesco Scognamiglio e originali modelli di Antonio Marras sono i pezzi forti del guardaroba scelto dalla cantante per stupire il pubblico del talent latino americano. Anche l'acconciatura con capelli lisci raccolti in una fila centrale e il trucco leggero sono scoparsi per lasciar spazio ad acconciature vaporose e make up vistoso. Dopo quella vista nelle puntate di "La Voz", arriva una nuova trasformazione, quella punk dell'ultimo video. Ora che è una donna, e non più la ragazzina timida che cantava a Sanremo "La solitudine", Laura sembra essere più disposta a rischiare, a giocare con la proprio immagine, proponendo di volta in volta un volto nuovo, un lato diverso della propria personalità.