Ieri, il giorno 4 settembre, Beyoncé ha festeggiato il suo compleanno. La popstar ha compiuto 36 anni e sono state molte le star che hanno voluto renderle omaggio, facendole gli auguri in modo molto particolare: hanno riprodotto uno dei suoi look iconici e hanno accettato di partecipare a un progetto fotografico dalle finalità benefiche. L'idea è venuta ad alcuni amici e familiari, che hanno pensato bene di coinvolgere alcuni rappresentanti del mondo dello spettacolo vicini alla popstar.

Tutte quelle che hanno accettato si sono ritrovate a indossare una maglia nera, meglio se con lo scollo a barca, un cappello nero a tesa larga, come quello sfoggiato dalla popstar ai CFDA Awards del 2016, una grossa collana dorata e hanno poi tenuto i capelli legati in delle lunghe trecce. La cosa particolare è che si sono nascoste dietro il copricapo ma, guardando le immagini con più attenzione, è facile riconoscere l'identità di ognuna di loro, anche se in "versione Beyoncé".

Serena Williams, Kelly Rowland, Michelle Williams, sono solo alcune di quelle che hanno voluto augurare così un buon compleanno alla cantante. Addirittura anche la figlia Blue Ivy e l'ex First Lady Michelle Obama si sono prestate a questo "cambio di identità". Dietro il progetto, c'è anche un obiettivo nobile, visto che si invita a fare una donazione all'associazione BeyGood Houston, che intende sostenere le persone la cui vita è stata stravolta dell'uragano Harvey. Non è un caso che sia stata la stessa Beyoncé a condividere l'idea sul suo sito. A questo punto, non resta che giocare a riconoscere la star nascosta dietro il grosso cappello.