Chi non ha mai usato la maxi-shopper venduta in tutti i negozi Ikea a soli 0,60 centesimi? La busta in plastica azzurra e gialla chiamata Frakta è sempre stata considerata un accessorio pratico e utilissimo quando bisogna acquistare prodotti di arredo per la casa nella nota catena di negozi low-cost ma, allo stesso tempo, poco glamour. Da oggi, però, le cose potrebbero cambiare. Balenciaga l'ha infatti rivisitata, trasformandola in una borsa da 1.695 euro da abbinare ai propri look più originali. E' stato Demna Gvasalia, direttore creativo del marchio di proprietà del Gruppo Kering e stilista di Vetements, ad aver disegnato il prodotto e, così facendo, è riuscito a lanciare una vera e propria provocazione.

Il designer è sempre stato considerato un esperto in fatto di icone della cultura pop e questa volta ha trasformato un oggetto tanto semplice ed economico in qualcosa di lussuoso, sradicandolo dal suo habitat naturale e portandolo in passerella. L'obiettivo era puntare tutto sull'ironia, proponendo un capiente borsone da uomo con i doppi manici da portare sulla spalla, praticamente identico a quello Ikea. L'accessorio viene descritto come una shopping bag di grandi dimensioni, è disponibile in diversi colori ed è perfetto per portare tutto quello che serve sempre con sé. Oltre che nel prezzo, la differenza rispetto alla bag dell'Ikea sta nel fatto che il polipropilene è stato sostituito da morbida pelle made in Italy. Sono state aggiunte, inoltre, una cerniera, una tasca interna e altri dettagli che rendono la semplice shopper un vero e proprio oggetto di lusso. La borsa è stata presentata per la prima volta alla sfilata uomo Primavera/Estate 2017 e, a quanto pare, è destinata a diventare un vero e proprio must have, tanto che ne sono state proposte anche delle versioni femminili.

Non è la prima volta che la Frakta viene usata nel mondo della moda, già in passato Adriana Valdez Young l'aveva reinterpretata, dando vita a dei vestiti e definendola un'icona di stile della vita globalizzata e dell'eccessivo consumismo. Nessuno, però, si sarebbe mai immaginato che la nota shopper azzurra sarebbe diventata un vero e proprio must have. I portavoce di Ikea, sentendosi chiamati in causa, non hanno potuto fare a meno di commentare l'incredibile successo della borsa Balenciaga ispirata alla bag in plastica e hanno dichiarato: "Siamo profondamente lusingati dal fatto che la borsa larga di Balenciaga somigli all’iconica borsa eco-sostenibile che Ikea vende a 0,60 centesimi. Niente batte la versatilità di una fantastica borsa blu!".

Certo, sui social sono moltissimi gli utenti che si sono sbizzarriti con i loro commenti più ironici, esilaranti e "cattivi", facendo riferimento al prezzo davvero proibitivo proposto da Balenciaga, ma una cosa è chiara: anche un oggetto di uso quotidiano può trasformarsi in un accessorio glamour e chic. Chissà se, a partire da questo momento, anche le borse Ikea da pochissimi euro verranno rivalutate e sfoggiate anche sui propri outfit più alla moda, certo è che Balenciaga è stato capace di trasformare un simbolo tipico della "working class" in qualcosa di super trendy. Le maxi shopping bag sono un accessorio irrinunciabile anche per gli uomini, peccato solo che il loro prezzo sia davvero elevatissimo.