Gu Meiying è una donna di 59 anni, viene da Yunnan, in Cina, e con i suoi 243 cm di capelli è stata definita la vera Barbie Raperonzolo. La donna ha i capelli così lunghi che è costretta a legarli in una treccia per tenerli in ordine. Non li taglia da 35 anni ed impiega una settimana per asciugarli completamente al termine di ogni shampoo.

Gu fa parte di una minoranza etnica cinese e, come tutti i membri della sua tribù, è convinta che i capelli siano collegati alla vita e che solo mantenendoli curati e perfetti riuscirà ad essere più longeva. “Tratto la mia lunga treccia come se fosse un tesoro o un talismano. Penso che la crescita dei capelli sia collegata alla mia vita. E' proprio questo il mio elisir di giovinezza”, ha spiegato la donna. L’ultima volta che ha fatto una spuntatina alla sua chioma è stato nel 1980, quando aveva solo 24 anni. Inizialmente, quando lavorava nei campi, si limitava a legarli con una coda di cavallo dietro la schiena.

Oggi non lavora più ma, nonostante ciò, i capelli le creano problemi ed intralcio in alcune attività della vita quotidiana, tanto che a volte li porta avvolti intorno alla vita. I suoi 243 cm di capelli possono essere avvolti più di 5 volte intorno alla testa e sono così lunghi che farebbero invidia a qualsiasi Barbie. L'obiettivo di Gu è ben preciso, la donna ha intenzione di entrare nel Guinness World Record grazie all’incredibile chioma che si ritrova. La strada che deve percorrere è però ancora lunga. La sua “rivale” è Xie Qiuping, una donna cinese che vanta dei capelli lunghi ben 548 cm. Chissà quanti altri anni dovrà aspettare per raggiungere i suoi livelli.