Alcuni ingredienti di origine naturale possono essere dei veri e propri toccasana per la tua bellezza: il carbone vegetale per esempio viene utilizzato per purificare la pelle, mentre il melograno è un ottimo antiossidante. Sapevi che anche la curcuma è contenuta in tantissimi prodotti beauty e può essere utilizzata per creare rimedi di bellezza fai da te? Scopri tutti i benefici della curcuma: nella gallery troverai anche i prodotti cosmetici a base di questa spezia, come shampoo, scrub e creme.

Curcuma, tutti i benefici per la pelle.

La curcuma è una spezia che viene utilizzata spesso in cucina anche al posto del sale, ma da oggi potrai sfruttarla per i suoi benefici dedicati alla bellezza. I vantaggi di utilizzare questa spezia riguardano soprattutto la pelle: sembra infatti che sia in grado di ridurre l'acne, migliorare l'aspetto delle rughe e prevenire la disidratazione della pelle. Con la curcuma si possono creare tantissimi rimedi fai da te: per realizzare una maschera anti rughe per esempio, ti basterà unire due cucchiai di yogurt bianco magro a un cucchiaino di miele e mezzo cucchiaino di curcuma. Una volta miscelati gli ingredienti potrai applicarli sul viso lasciandoli in posa per 20 minuti: il miele aiuterà a rendere la pelle morbida e levigata, mentre la curcuma combatterà i segni del tempo. Grazie al suo potere anti infiammatorio, la curcuma può essere utilizzata anche per contrastare l'acne: miscelando due cucchiai di curcuma con un cucchiaio di farina di riso, due cucchiai di yogurt e mezzo cucchiaino di miele si otterrà una maschera in grado di eliminare brufoli e acne. Aggiungendo un cucchiaino di curcuma in polvere alla vostra crema idratante potrete aumentarne i benefici e rendere la vostra pelle luminosa e compatta.

I rimedi fai da te a base di curcuma per i capelli.

La curcuma è inoltre indicata anche per trattare i capelli: creando un composto con curcuma e olio si otterrà un ottimo rimedio fai da te per combattere la forfora. La spezia però non combatte solamente la forfora ma rinforzare i capelli: potrete realizzare a casa vostra un oleolito alla curcuma, miscelando tre cucchiai della spezia con 500 ml di olio di sesamo. Il tutto andrà lasciato macerare per una settimana, agitando la bottiglia ogni giorno. Trascorsi i sette giorni potrete utilizzare l'oleolito come impacco per rinforzare i capelli e renderli più morbidi e luminosi. La curcuma, oltre a essere un ottimo alleato per i trattamenti dedicati ai capelli, è ottima per creare un riflesso luminoso sulla chioma e schiarire i capelli: chi ha i capelli castani per esempio, potrà ottenere dei riflessi dorati applicando sui capelli asciutti un composto a base di acqua e curcuma. A seconda del tempo di posa, che varia dai 20 ai 120 minuti, si potrà ottenere un effetto più o meno intenso. Da evitare se hai i capelli biondi per evitare un effetto giallo.

I benefici della curcuma per denti, peli e talloni 

Non solo benefici per la pelle e capelli, ma anche per il sorriso: la curcuma infatti è uno degli ingredienti naturali in grado di sbiancare i denti. Per ottenere un composto sbiancante basterà unire a un cucchiaino di curcuma qualche goccia di acqua calda fino a ottenere un composto cremoso che andrete a massaggiare sui denti con l'aiuto di uno spazzolino.  La curcuma inoltre, viene utilizzata nel mondo orientale anche per rallentare la crescita dei peli. Sembra infatti che creare un composto a base di curcuma e altri ingredienti naturali e applicarli costantemente sulle zone interessate aiuti a rendere i peli meno visibili. Gli ingredienti da abbinare ad un cucchiaino di spezia sono mezzo bicchiere di latte, due cucchiai di farina di ceci un cucchiaino di yougurt naturale. Il composto andrà poi applicato sulla pelle e lasciato in posa per 20 minuti, eliminandolo poi con l'aiuto di un asciugamano imbevuto in acqua tiepida. Con l'arrivo della bella stagione ogni donna vorrebbe avere piedi perfetti: sapevi che la curcuma è un ottimo alleato per combattere i talloni screpolati? Basterà miscelare un cucchiaino di curcuma a un cucchiaio di olio di mandorle dolci tiepido e massaggiarlo sui talloni per renderli morbidi e setosi.