E' inutile negarlo, non è estate senza un buon gelato fresco da gustare in riva al mare, capace di riempire di dolcezza la propria giornata. Per tutti quelli che, a causa di intolleranze alimentari o di diete che escludono ogni tipo di prodotto di origine animale, avevano rinunciato a questo dolce estivo e si erano accontentati dei semplici ghiaccioli arrivano delle buone notizie. A partire dai prossimi mesi, in tutti i bar italiani arriverà il cornetto "Veggie", il primo con un gustoso cuore di soia senza derivati animali, e quello senza glutine, perfetto per i celiaci. “In Cornetto crediamo che la felicità debba essere proprio per tutti", si legge sul profilo Facebook del noto gelato.

Il lancio del nuovo prodotto non è casuale, arriva dopo che recenti dati hanno dimostrato che sono sempre di più le persone che tengono sotto controllo la loro dieta e che, per scelta o per necessità, eliminano il glutine, la carne e i prodotti derivati dagli animali. I vegani sono infatti il 3% della popolazione e sono moltissimi coloro che utilizzano preparati veg anche se non hanno rinunciato alla carne.

L'Algida ha semplicemente capito che i tempi stanno cambiando e ha deciso di allargare l'offerta dei suoi prodotti tradizionali. Il gelato Veggy e quello senza glutine sono stati accolti positivamente dagli utenti del web, anche se le critiche non sono mancate. Essendo una multinazionale, l'Algida farebbe infatti degli esperimenti sugli animali e non basterebbe solo un gelato senza latte per ottenere la simpatia dei vegani. A questo punto, non resta che aspettare la prossima estate per capire se il prodotto verrà effettivamente apprezzato. L'unica cosa certa è che il noto cornetto non potrà più essere identificato con il "cuore di panna", per i vegani ci sarà infatti un "cuore di soia"