15:26

Come vestirsi con un foulard vintage

I foulard con stampe vintage sono un Must per l'estate 2012. Quest'accessorio da Lady viene utilizzato per realizzare abiti, scarpe e borse di tendenza. Ecco alcuni spunti e idee per creare capi alla moda con vecchi foulard

Come vestirsi con un foulard vintage.

L’accessorio considerato come il simbolo di un’eleganza da Lady si trasforma in un vero e proprio capo d’abbigliamento, il foulard viene infatti utilizzato per decorare abiti, borse e addirittura scarpe. I disegni old style impressi su seta, chiffon e satin sono un vero Must per l’estate 2012. Oltre ai capi di grandi stilisti e dei brand low cost è possibile utilizzare i vecchi foulard della nonna per creare mini abiti di tendenza o dare un tocco in più ad un semplice tubino, legando il foulard in vita come una cintura. Per essere chic come un diva anni ’50 basterà annodarlo in testa come fosse un turbante. Tutte coloro che sono pratiche di taglio e cucito potranno dare nuova vita ad una borsa della scorsa stagione o ad un paio di vecchi jeans ricoprendo l’intera superficie o piccoli dettagli con un foulard vintage.

Un foulard come abito - Disegni e motivi simili a quelli dei foulard hanno fatto la storia di grandi Maison come Emilio Pucci ed Etro, entrambi i marchi non potevano dunque rinunciare ad una delle tendenze più cool di quest’anno proponendo splendidi capi come il mini dress in seta (immagine in basso a sinistra), con scollo a barca e cintura in vita, o come la lunga canotta (in basso a destra), resa unica da un particolare disegno colorato su base bianca. Who’s Who utilizza stampe vintage per l’abito stretch dalle linee moderne, fantasie simili decorano il bikini di H&M e la gonnellina dai colori pastello di Elisabetta Franchi (a destra).

Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno creato un intera collezione del marchio D&G estremizzando la tendenza vintage e rendendola protagonista su ogni singolo capo della seconda linea. Lunghi abiti, mini dress, top, gonne, pantaloni, scarpe e borse sono interamente ricoperti da foulard prints, proprio come il completo con blusa e shorts sui toni del rosa e del giallo (immagine in alto a destra).

Foulard sulle scarpe – Le scarpe non sono immuni dall’ondata vintage. Tra i modelli più originali ci sono le zeppe interamente coperte da un foulard in seta annodato alla caviglia di D&G (a sinistra), fantasie simili decorano anche il sandalo con fondo giallo (in alto a sinistra) e le ballerine dal disegno barocco (in basso a sinistra) dello stesso marchio. Foulard in seta o tessuto rendono unici anche i sandali in blu o arancio di Ballin (in basso al centro), gli zatteroni con para in legno di Etro (in alto) e i plateau blu e bianchi di Loriblu (in alto a destra). Tra i modelli flat spiccano le romantiche espadrillas con suola in rafia di Emilio Pucci (angolo in basso a destra).

Borse e accessori coperti da foulard – Le borse con stampe foulard sono un Must irrinunciabile per l’estate 2012. Per un occasione serale si potrebbe scegliere una delle clutch proposte nell’immagine in basso, mentre per un look da spiaggia o casual sono perfette le maxi bag e le borse in tessuto. Etro sceglie il black and white per la pochette a busta (angolo in alto a sinistra), Emilio Pucci utilizza invece nuance pastello per decorare il modello con nappina e profili in pelle (a sinistra), mentre Givenchy opta per i colori brillanti di rigogliosi fiori tropicali stampati sulla clutch e sulla mini bag con tracolla.

Tra le borse da giorno più cool ci sono il modello con profili in pelle di Emilio Pucci (in basso al centro) e le medium bags in tessuto matelassè, con manici a catena, di D&G (entrambe sulla destra). Un singolo dettaglio come la cintura foulard di Emilio Pucci (angolo in basso a sinistra) o quella sui toni del rosa e dell’arancio di D&G (angolo in alto a destra) possono completare e rendere unico un look estivo dal sapore vintage, rendendo il vostro outfit elegante e di tendenza.

Approfondimenti: givenchy

commenta
Abiti ed accessori con stampe foulard
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE