Se esaltati nel modo giusto i nei possono diventare una vera e propria arma di seduzione, lo sanno bene dive che li hanno sfoggiati come gioielli, come Marilyn Monroe e Marlene Dietrich e la super top model Cindy Crawford, il cui neo sulla bocca è divenuto un segno distintivo, che le ha conferito ancora più carattere e fascino. Scopriamo allora come valorizzare i propri nei trasformando, quella che per molti è ritenuta una piccola imperfezione, in un punto di forza della propria bellezza. La cosa importante è non dimenticare la protezione e il controllo periodico dallo specialista, per scongiurare il pericolo melanoma: belle sì, ma sempre con un occhio alla prevenzione.

Cosa sono i nei?

Il neo (naevus) è un tumore benigno sollecitato dai melanociti, le cellule che producono il pigmento responsabile dell'abbronzatura: la melanina. I nei non sono altro che il risultato di una rapida divisione cellulare alla base di un pigmento scuro sulla pelle. Possono avere dimensione, forma e colore diversi, di solito sono marroni o neri ma anche tendenti al rosso o color carne, inoltre possono essere piatti o sollevati, con o senza peli. I primi nei compaiono nella prima infanzia e possono scomparire con l'avanzare dell'età oppure aumentare, di solito chi ha la pelle chiara è più predisposto ad avere molti nei, e spesso se ne registra una diffusione soprattutto dopo l'estate, a causa dell'esposizione solare.

Come valorizzare i propri nei: i consigli per esaltarli al meglio.

Già nel Settecento le nobildonne valorizzavano il proprio viso applicando dei finti nei di seta, accentuati da un trucco pallido che ne esaltava il fascino; completavano il tutto labbra rosse, sopracciglia in evidenza e pettinature che lasciavano scoperta la fronte, che doveva apparire alta e spaziosa. A seconda del luogo dove veniva applicato poi, il neo esaltava un tratto preciso del carattere: sul naso era simbolo di sfrontatezza, vicino alle labbra rappresentava la malizia e, all'angolo dell'occhio, la passione. Oggi è passata l'epoca dei nei finti ma continuano ad esercitare un grande fascino, l'importante è saperli valorizzare, soprattutto quelli posizionati in punti strategici. Ecco alcuni consigli utili per chi vuole esaltarli nel modo giusto.

Sul viso utilizzate il make up in modo astuto.

Un modo astuto per valorizzare i nei del viso è quello di non utilizzare troppo trucco: per prima cosa utilizzate il correttore e il primer in modo da coprire occhiaie, arrossamenti e piccoli brufoli. Applicate poi il fondotinta: il colore deve avvicinarsi quanto più possibile a quello della propria pelle. Infine stendete un velo di cipria trasparente per fissare il make up e uniformare il tutto. Potete poi scurire leggermente il colore del neo con la matita: state attente a non calcare troppo la mano per evitare l'effetto "neo finto".  Quando accentuate i nei del viso, considerate anche il significato nascosto dieto ogni posizione: il neo al lato della bocca indica sensualità, quello sulla guancia, invece, sicurezza personale. Un neo visibile sulla guancia può essere integrato alla perfezione nel proprio look: su una pelle chiara il risultato sarà più d'effetto. Vi basterà uniformare l'incarnato con un fondotinta del colore dell'incarnato, utilizzare un fard nelle tonalità del rosa applicato sugli zigomi, per illuminare il viso senza indurire i tratti, delineare bene le sopracciglia e lasciare le labbra naturali e lucide, che faranno da punto luce per il volto. Rcordate però che, in caso di nei sporgenti o pelosi, prima di ritoccarli o depilarli consultate il dermatologo.

Non coprite quelli presenti sul corpo, ma fatene un elemento di fascino.

I nei posizionati su determinate parti del corpo sono ritenuti di grande fascino: tra i più apprezzati dagli uomini ci sono quelli sul décolleté, ma anche quelli sul collo e sulla gola. Nel primo caso potete valorizzare il vostro neo uniformando il colorito della scollatura utilizzando una cipria naturale e lasciando sbottonato qualche bottone della camicia: se volete accentuarlo un po' utilizzate una matita del colore del neo, sempre senza esagerare. Ricordate che un décolleté con un neo è simbolo di raffinatezza. Per valorizzare i nei di collo e gola sono invece da evitare i maglioncini a collo alto e i capelli troppo lunghi che non lasciano intravedere il neo.

Proteggeteli  e controllateli se volete che la vostra arma di seduzione non diventi pericolosa per la salute.

Anche se i nei sono un'arma di seduzione non dimentichiamo che sono anche molto sensibili e che potrebbero rappresentare un pericolo per la salute, con il rischio melanoma. Ricordiamo quindi che devono essere protetti: in spiaggia evitate di esporvi nelle ore più calde, dalle 11 alle 16, e applicate una crema solare, utilizzando magari degli stick ad alta protezione da applicare direttamente sui nei. Andate dal dermatologo per un controllo almeno una volta all'anno per valutare se ci sono nei sospetti da tenere sotto controllo e rivolgetevi allo specialista con urgenza se il neo cambia di forma o di colore o se vi fa male: in questi casi, dopo un'attenta valutazione, il medico potrà procedere con la rimozione del neo sospetto con un piccolo intervento chirurgico locale.