Grazie al riciclo possiamo mettere in campo la nostra fantasia per dare una nuova forma e, perché no, anche una nuova vita alle cose. Il riciclo creativo di plastica e carta riutilizza gli oggetti vecchi e, allo stesso tempo, ci regala cose nuove senza spendere un soldo. Il materiale che più si presta ad essere riadattato in maniera semplice è proprio la carta, anche perché è quella presente in maggiore quantità nelle nostre case. Chi di noi, infatti, non ha riviste e giornali vecchi che è un peccato buttare? Ebbene, raccogliamoli tutti e trasformiamoli in qualcosa di bello, utile ed ecologico. Ecco alcune idee!

Riciclo creativo: come riutilizzare la carta in casa.

Riciclare la carta in casa è possibile, soprattutto grazie al gran numero di riviste e giornali che abbiamo in casa. Vediamo allora come trasformarli in modo creativo in qualcosa di originale per la nostra casa. Tra le tante idee potete, ad esempio, realizzare dei fiori di carta colorati da mettere poi in un vaso. Vi basterà ritagliare la carta a forma di petali e poi incollarli tra loro, realizzando lo stelo con del fil di ferro da ricoprire sempre con la carta oppure con delle cannucce colorate.

Cestino porta oggetti con vecchie riviste

Ecco un modo originale per riciclare le riviste, quelle con le pagine più spesse e patinate, trasformandole in un grazioso e utilissimo cestino. Come prima cosa, tagliamo le pagine in striscioline dello spessore di un paio di centimetri, ma possiamo decidere la grandezza che vogliamo. Con un pennellino, spalmiamo le strisce di colla di riso – ne occorre circa mezzo litro – e attacchiamone 2-3 una sull'altra per renderle più spesse, poi spalmiamo un ultimo strato di colla e arrotoliamole a spirale concentrica che costituirà il centro della base del nostro cesto. L'ideale è trovare un appoggio di un contenitore di plastica o legno per dare forma al cesto e determinare la grandezza e la curvatura: per evitare che le strisce si attacchino al contenitore, ricopritelo con carta da forno e quando saranno secche l'operazione di distaccamento risulterà più semplice. Seguendo la forma del contenitore, potete incollare man mano le altre strisce. Il cestino avrà un intreccio a spirale molto originale e se non vi piace il colore dei fogli di giornale, potete sempre ridipingerlo con colori a tempera a base di acqua. A questo punto, se avete molti giornali da riciclare, potete davvero sbizzarrirvi cambiando le forme dei contenitori che fanno da base ai cestini per averli tutti diversi tra loro.

Decoupage con carta di giornale

La carta di giornale può essere riutilizzata per sperimentare l'arte del decoupage. Possiamo, ad esempio ricoprire un vecchio tavolo di legno per adattarlo a un ambiente più moderno. Vi basterà sovrapporre i fogli di giornale e spennellare con la colla vinilica per farli aderire al tavolo. Quando il lavoro sarà completato, aspettate che si asciughi e, per completare il lavoro, fissate con una veloce laccatura.

Sottobicchieri con giornali e riviste.

Per realizzarli prendete una pagina di giornale e piegate il bordo più lungo facendo delle pieghe di mezzo cm. fino a quando tutta la pagina sarà diventata una striscia di carta. Accertatevi che le pieghe della striscia siano ben chiuse, altrimenti potete utilizzare un po' di colla. Arrotolate la carta fino a che non avrete ottenuto un rullo rotondo. Applicate poi alla striscia un po' di colla in modo da fissarla al resto del rotolo. Ora con un'altra pagina fate un'altra striscia e applicatela con la colla all'interno del rullo e arrotolatela fino a quando non diventa più grande. Aggiungete altre strisce di carta fino a raggiungere le dimensioni che desiderate per il vostro sottobicchiere, fissando sempre le strisce con la colla.

Ghirlanda eco chic con rotoli di carta igienica.

Per realizzare questa ghirlanda decorativa mettete da parte un po' di rotoli ci carta per ottenere un oggetto ecologico e trendy per la vostra casa. Per realizzarla avrete bisogno anche di forbici, colla vinilica, nastri, colori acrilici e pennarelli. Tagliate i rotoli di carta igienica in diverse parti ottenendo così dei cerchi di cartone di medio spessore da piegare poi per dare la forma di una foglia. Ora assemblate tutto come a formare una ghirlanda, incollando con la colla vinilica. Coloratela con i colori acrilici nelle tonalità che più vi piacciono e aggiungete dei nastrini per abbellire il lavoro.

Aquilone con la carta delle uova di Pasqua.

La carta delle uova di Pasqua può essere riciclata in modo creativo per realizzare un bellissimo aquilone perché si presta molto bene a questo tipo di lavoro. Per realizzarlo avete bisogno di due piccole aste di legno leggero, spago e colla. Le astine dovranno formare una croce e applicate lo spago ai quattro lati lungo almeno 10 metri e applicate poi la carta che incollerete ai lati con la colla.