15:36

Come rendere speciale un addio al nubilato

Che siate le testimoni o le migliori amiche, è a voi che spetta il compito di organizzare questa serata speciale per la sposa. Ecco come arricchire la tradizione con le idee giuste!

Come rendere speciale un addio al nubilato.

Tra confetti, inviti, fiori e vestito, non sorprende che la sposa, a pochi giorni dal matrimonio, sia in piena crisi da stress. Quale miglior modo, allora, se non un addio al nubilato, per concederle una meritata pausa dai mille preparativi e, perché no, farle “rimpiangere” i suoi ultimi giorni da single!

Elemento fondamentale per la buona riuscita della festa è sicuramente la scelta della compagnia. L’addio al nubilato deve essere un momento vissuto in un’atmosfera intima e conviviale, la sposina deve infatti sentirsi libera di potersi rilassare e divertire con le amiche di una vita. Evitate dunque mamma e suocera o altre persone non troppo gradite dalla festeggiata, e riducete la lista alle amiche più care. Decise le partecipanti, optate per una serata che rispecchi i gusti della sposa così da esser sicure che l’idea sarà gradita, ovviamente il tutto organizzato in estrema segretezza per la buona riuscita della sorpresa.

Scelta comune, e spesso azzeccata, è quella della discoteca: a moltissime, infatti, piace divertirsi ballando in pista per un’ultima notte di follie. Se possibile, meglio prenotare un privè e portare una torta. Un’ idea altrettanto divertente è quella di organizzare un aperitivo in spiaggia, all’aperto o in qualche locale dove brindare e, magari, far esibire la sposa con qualche prova canora al karaoke.

Opzione decisamente meno goliardica ma sicuramente più rilassante e innovativa è quella di trascorrere un’intera giornata in una beauty spa, a lasciarsi viziare da massaggiatrici esperte e scaricare la tensione tra chiacchiere con le amiche e champagne. Con lo stesso intento si possono pure organizzare delle fantasiose cene a casa tra buon cibo, vino e musica ed organizzando qualche divertente gioco come quello mettere una foto dello sposo alla parete e bendare gli occhi alla sposa che deve cercare di baciare lo sposo sulle labbra. Le ultime tendenze consigliano anche incontri a domicilio con chef o make up artist che svelino i loro segreti tra i fornelli e davanti allo specchio. Attenzione: evitate l’idea dello striptease, è ormai una scelta demodè e poco raffinata, ma se proprio l’idea vi tenta, cercate di affidarvi ad agenzie serie e di buon gusto che sappiano creare un’atmosfera piccante ma non volgare.

Qualunque sia il tipo di serata che intendete trascorrere, tenete sempre a mente che l’addio al nubilato è un pretesto per godere dell’amicizia e celebrare la felicità della vostra amica in abito bianco. E per renderlo un momento davvero unico e memorabile, fate un bel regalo alla festeggiata: un fantastico servizio fotografico professionale che immortali la futura sposa e tutte le sue più care amiche nei momenti più belli di questa divertentissima esperienza!

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE