Mi vuoi sposare? Sembrerebbe una frase semplice da pronunciare ma, quando si parla d'amore niente è facile come sembra, ancora di più se si tratta di una proposta di matrimonio. In questo caso sono gli uomini a doversi spremere le meningi per organizzare qualcosa di unico: si tratta infatti di un momento speciale a cui le fidanzate danno grande importanza. Non sempre però è facile trovare l'idea originale anche se, l'unica cosa che conta, è che colpiscano al cuore. E allora, come fare la proposta di matrimonio? Molto dipende dalla vostra storia: dovrà infatti rispettare la coppia e ciò che state vivendo, non tutti infatti amano i gesti plateali o troppe smancerie, è quindi fondamentale conoscere bene i gusti della propria compagna, per colpirla nel modo giusto con una proposta di matrimonio che non potrà mai dimenticare. Ecco alcune idee da cui prendere spunto.

Proposta di matrimonio: le idee a cui ispirarsi per stupirla.

La proposta di matrimonio è vissuta sempre con trepidazione: tre parole "Mi vuoi sposare", che apriranno le porte ad una nuova vita insieme e ai preparativi per il matrimonio. Vediamo alcune idee per rendere magico questo momento!

Romantica: per gli amanti della tradizione.

Per la coppia che ama le tradizioni l'ideale è una proposta di matrimonio romantica. Se i suoi genitori sono all'antica, e la vostra compagna tiene molto alla tradizione, potreste chiedere la mano della sposa a suo padre, magari in occasioni particolari, come il Natale, che vi daranno modo di festeggiare la notizia con amici e parenti. Altrimenti pensate a un momento solo vostro da vivere in due per godere a pieno di questo momento unico.

Cena a due: una proposta semplice ma sempre romantica è quella che viene fatta al termine di una bella cena, magari nel ristorante dove l'avete portata a cena per il primo appuntamento. Assicuratevi di prenotare in anticipo chiedendo il tavolo migliore e magari riservato. Potreste porgere l'anello alla futura sposa all'interno di un mazzo di fiori o inserito nel bocciolo di rosa. Altrimenti potreste coinvolgere il personale di sala chiedendo di portare a tavola un piatto o un bicchiere nel quale avrete messo l'anello.

Proposta a casa: per preparare questa proposta dovere avere tutto il tempo, quindi approfittate dell'assenza della vostra compagna per organizzarla. Utilizzate delle candele da disporre in punti strategici con petali di rose che la condurranno nella stanza in cui farete la proposta, magari utilizzando dei bigliettini che comporranno a tappe la vostra dichiarazione d'amore. Alla fine del percorso fatevi trovare ad aspettarla con l'anello di fidanzamento. Anche se si tratta di un'idea semplice, sarete voi a renderla unica e romantica creando la giusta atmosfera, magari con in sottofondo la vostra canzone, nel momento in cui lei varcherà la porta di casa.

Serenata: anche se si tratta di un'idea molto antica, è molto apprezzata da tante donne, soprattutto dalle più romantiche. Si tratta sicuramente di una proposta di matrimonio suggestiva. Se siete portati per il canto potete scegliere di interpretare voi stessi il brano che avete scelto, altrimenti ingaggiate una persona che, a una determinata ora, meglio se in serata, si posizioni sotto la finestra o il balcone della fidanzata.

In spiaggia: la proposta ideale da fare in una bella serata di primavera o d'estate, meglio se al tramonto. Dovrete essere bravi a creare un effetto sorpresa magari con la complicità di qualche amico per una scritta sulla sabbia. Si tratta comunque di una proposta di matrimonio che può essere personalizzata al meglio utilizzando la fantasia e che potrà mettere in risalto tutte le vostre qualità.

Giocosa: una sorpresa per lasciarla senza parole.

Se insieme amate scherzare, siete ironici e originali, allora l'ideale è organizzare una proposta di matrimonio giocosa.

Involucro originale per l'anello: magari non amate troppi fronzoli ma volete fare una proposta che la stupisca con un piccolo gesto inaspettato. Potete congelare l'anello in un cubetto di ghiaccio che metterete nel bicchiere insieme ad altri cubetti aspettando che lei lo scopra, per poi mettervi in ginocchio e chiederle la mano. Oppure potete creare, o chiedere a qualcuno di prepararlo per voi, un biscottino della fortuna con all'interno l'anello e un bigliettino con la scritta "Vuoi sposarmi"? L'ideale dopo una cenetta romantica: un dessert con anello che di sicuro la stupirà.

Caccia al tesoro: questa proposta di matrimonio è l'ideale per chi ama scherzare e divertirsi. Potete organizzare la caccia al tesoro per la vostra amata scrivendo una serie di bigliettini con indicazioni precise da seguire che la condurranno verso quello finale che le svelerà il punto della sorpresa: ad aspettarla troverà voi, in ginocchio con l'anello tra le mani. Potete anche organizzare una caccia al tesoro che parta da casa e che conduca la vostra compagna in un posto importante per voi: quello del vostro primo incontro, o del primo bacio, per donare più emozione al vostro momento unico.

Plateale: per chi ama i gesti eclatanti e creativi.

Per chi ama i gesti d'amore plateali ci sono delle proposte di matrimonio particolari, per coinvolgere in questo momento importante per la coppia tutte le persone che si trovano nel luogo prescelto. Un'emozione da regalare alla futura sposa, ma che farà sognare tutti.

Flash mob: la proposta di matrimonio tramite flash mob è un'idea originale ma che richiede una buona organizzazione. Si tratta di un trend nato negli Stati Uniti ma che ormai si è diffuso ovunque. Vi basterà scegliere un luogo affollato o più isolato a seconda delle preferenze, e magari coinvolgere ballerini per una coreografia o un gruppo vocale per intonare la vostra canzone.

Durante uno spettacolo: un'altra proposta adatta alle persone poche timide è quella da fare durante uno spettacolo: vi basterà contattare il responsabile del teatro o del concerto per chiedergli di riservare un momento per la vostra dichiarazione in diretta.

A tema: per questo tipo di proposta potete ispirarvi a un film o a una fiaba che amate in modo particolare. Il luogo scelto dovrà richiamare le ambientazioni del film scelto come sottofondo la colonna sonora. Un'idea originale potrebbe essere quella di inserire nella dichiarazione una citazione che amate di quel film.