Stanche delle solite diete lunghe che vi obbligano a fare la fame e tantissimi sacrifici? È arrivato il momento di provare la dieta di un giorno che promette di avere risultati senza combattere con la sensazione di fame.

Sono tantissimi i dietologici che nell'ultimo periodo consigliano di seguire un giorno di digiuno invece che un periodo di regime alimentare ristretto più lungo in modo da non doversi sacrificare troppo. Certo è che ritmi frenetici della vita quotidiana non sempre permettono di digiunare: quando si hanno giornate frenetiche infatti, si ha bisogno dell'energia necessaria per affrontare la giornata.  “Al di là di tutte le diete possibili. Io penso che esistano comportamenti alimentari in grado di migliorare la qualità della vita e la salute. È sufficiente un giorno di dieta a settimana per tutto l’anno, per un totale di 52 giorni": secondo Marc Messenguè questo metodo innovativo permetterebbe un dimagrimento sano e costante: sicuramente i risultati non saranno immediati, ma riuscirete a mantenere il vostro peso forma più a lungo.

One day Light è il metodo proposto da Messenguè: una volta individuato il giorno perfetto per la dieta dovrete attenervi al menù del regime alimentare che vi permetterà di perdere peso e di sentirvi meglio, sia a livello fisico che salutare. A colazione potrete mangiare del pane integrale con la marmellata e a metà mattina potrete fare uno spuntino con un frutto; per il pranzo sarà perfetto un piatto a base di verdura e proteine come carne, pesce o legumi mentre per lo spuntino pomeridiano potrete mangiare un altro frutto. A cena ripeterete il menù a base di verdure e proteine variando gli ingredienti. In questa tipologia di dieta è assolutamente vietato il consumo di sale.