Lo scorso weekend si è sposato Ernst di Hannover, il primogenito di Ernesto Augusto di Hannover, ex marito di Carolina di Monaco, che è salito sull'altare con la stilista russa Ekaterina Malysheva, proprietaria del brand Ekat, con la quale era fidanzato da 6 anni. Il matrimonio principesco ha attirato l'attenzione dei media non solo per i meravigliosi abiti bianchi sfoggiati dalla sposa ma anche per gli ospiti noti che vi hanno preso parte. Anche se il papà dello sposo ha preferito non partecipare perché contrario a questa unione per motivi dinastici, non potevano mancare Pierre, accompagnato dalla moglie Beatrice Borromeo, Andrea e Charlotte Casiraghi, gli eredi al principato di Monaco da sempre molto vicini al fratellastro.

Le più attese della giornata non potevano che essere Charlotte e Beatrice, indiscusse icone di stile del principato di Monaco. La figlia di Carolina, però, ha deluso un po' le aspettative, visto che ha sfoggiato un look un tantino invernale. La principessa ha scelto un tubino nero decorato con dei fiori bianchi con un cappotto della stessa fantasia abbinato, entrambi firmati Giambattista Valli, a cui ha aggiunto un cappello nero a tesa larga in feltro e una borsa in coccodrillo. Era un outfit perfetto, se non fosse per il fatto che risultava un po' inadeguato per una cerimonia celebrata a luglio.

La Borromeo, invece, diventata da pochi mesi mamma, è apparsa perfetta nel suo abito a fiori verde decorato con le perline, perfetto per la stagione estiva. Per completare il tutto, la moglie di Pierre ha poi scelto dei décolleté color nude, una cintura rosa in vita e un turbante in pieno stile principessa. Sarà perché volevano proteggersi dal sole o perché volevano aggiungere un tocco originale all'outfit, ma le due rappresentanti della famiglia monegasca non hanno potuto fare a meno dei copricapi. Con la loro bellezza e il loro fascino saranno riuscite a "rubare la scena" alla sposa?