Cara Delevingne è una delle modelle più famose e richieste al mondo, ha posato per Puma, conta oltre 34 milioni di seguaci, è sulle copertine delle riviste ed è decisamente una it-girl capace di lanciare tendenze. E' proprio perché siamo abituati a vederla perfetta e impeccabile durante le sue apparizioni pubbliche che non riusciamo a immaginarla in abiti casalinghi.

Di recente, però, ha dimostrato di essere una persona "normale", passeggiando tra le strade di New York con un look decisamente insolito. La modella ha abbandonato i tacchi, le minigonne e le camicette trasparenti e ha scelto di puntare sulla comodità piuttosto che sullo stile. E' infatti uscita di casa senza preoccuparsi minimamente di poter essere fotografata dai paparazzi con indosso una tuta verde simile a un pigiama e delle sneakers nere che fanno parte della collezione firmata da Rihanna per Puma. A completare il tutto, i capelli spettinatissimi e nemmeno un filo di make-up sul viso.

A photo posted by €D BRASIL (@caradelecu) on

Certo, la Delevingne concede spesso ai fan dei selfie senza trucco, dimostrando di essere bella e affascinante anche al naturale, ma questa volta sembra aver davvero esagerato. La 24enne è apparsa sciatta e trasandata, proprio come se fosse appena uscita dal letto. In molti credono che questa sua scarsa attenzione per il look sia dovuta alla recente rottura con la musicista St Vincent ma, naturalmente, si tratta solo di pettegolezzi senza fondamento. Chissà quand'è che la modella tornerà a essere l'icona di stile che tutti conosciamo.