Bere un caffè caldo appena svegli o nel corso della giornata per concedersi un attimo di relax è una delle cose più belle al mondo e in pochi sarebbero capaci di resistere all’odore che pervade casa e i bar della città. Per i più golosi arriva un’idea decisamente unica: un caffè da sorseggiare in un cono di wafer foderato di cioccolato. A idearlo, il barista Dayne Levinrad che, dopo aver lavorato in giro per il mondo, dal Brasile all’Australia, ha pensato che, fondendo questi due prodotti, sarebbe nata una bevanda buonissima.

Attualmente, lavora in una caffetteria di Johannesburg, in Sud Africa, chiamata The Grin Coffee Company, ed è qui che offre il caffè nella tazzina più calorica al mondo, foderata con ben quattro strati di cioccolato. Il caffè viene versato all’interno di un cono solitamente utilizzato per contenere il gelato e spesso viene impreziosito con delle creazioni realizzate con il latte. La particolarità del wafer sta nel fatto che non si scioglie con il calore del caffè almeno per una decina di minuti poiché è stato creato con una particolare lavorazione che fonde diversi tipi di farine.

I più golosi possono aggiungere anche un cucchiaino di zucchero, anche se la cioccolata rende già il caffè più dolce. Su Instagram, naturalmente, è già una vera e propria mania. Sono moltissimi coloro che non possono fare a meno di utilizzare l’hashtag #CofeeInACone e che mostrano con orgoglio in uno scatto la  loro bevanda super calorica. Chissà quando arriverà anche in Italia questa dolcissima idea, per il momento dovremmo accontentarci del semplice espresso.