Bella Hadid è una delle modelle più belle e desiderate al mondo tanto che, fino ad oggi, sembrava essere una vera e propria dea più che una donna in carne ed ossa. E' riuscita a fronteggiare nel modo migliore il pericolo "incidente hot" sul red carpet del Festival di Cannes, non è mai stata troppo eccessiva nei servizi fotografici senza veli ma questa volta sembra che qualcosa sia andato storto.

Bella ha partecipato alla sfilata della collezione Primavera/Estate 2017 di Michael Kors, tenutasi ieri in occasione della New York Fashion Week, ma, mentre calcava la passerella, è inciampata sui tacchi altissimi ed è caduta rovinosamente. Per fortuna, non si è lasciata prendere dal panico e ha reagito con professionalità. Anche se si è ritrovata con le ginocchia e le mani sul pavimento, si è subito rialzata, sfoggiando un sorriso e continuando a sfilare come se nulla fosse accaduto. Poco dopo, ha poi postato una foto su Snapchat in cui ha mostrato le ferite ai piedi causate proprio dalla caduta.

Per fortuna, l'abito che indossava aveva una gonna abbastanza lunga che le ha risparmiato degli incidenti "scandalosi" ma ciò non toglie che per lei sia stato un momento imbarazzante. La top ha dimostrato anche di essere incredibilmente ironica, scrivendo su Twitter: "Sono una ballerina di break dance ora, ho dimenticato di dirvelo".

Certo, è una cosa che capita a tutte, anche alle più grandi, da Naomi Campbell ad Agyness Deyn, ma per Bella, che agli esordi della sua carriera, potrebbe trasformarsi in qualcosa di tragico. Gli utenti del web, naturalmente, non si sono lasciati sfuggire l'accaduto e hanno subito cominciato a condividere le foto del suo capitombolo con tanto di zoom sulle ferite e sulla reazione dei presenti. Chissà, la sua caduta potrebbe donarle ancora più notorietà, consacrandola nell'olimpo delle dive.

A photo posted by 💃🏼 Fashion Stylist (@zemliakova) on

La collezione Primavera/Estate 2017 di Michael Kors.

Anche se Bella Hadid ha rubato attirato tutti i riflettori su di sé con la sua caduta, i veri protagonisti dello show sono stati gli abiti della collezione Primavera/Estate 2017 firmati da Michael Kors. Camicie con grandi colli, fiori 3D, gonne bon ton, tacchi alti, trasparenze e accessori abbinati sono solo alcuni dei capi presentati in passerella. A farla da padrone sono state le stampe floreali, un must che non passa mai di moda in estate, declinate in varie tonalità accese. Non sono mancate inoltre le figure geometriche, le scritte, le righe e i glitter. Per la prima volta, inoltre, la Maison ha dato la possibilità di acquistare gli abiti visti in passerelle sullo store online e alcuni negozi selezionati, rendendo sempre più diffusa la tendenza Ready-to-Wear, Ready to Go, lanciata da Tom Ford per la stagione Autunno/Inverno 2016-17.