18:59

Amore incestuoso tra nonna e nipote, ora aspettano un figlio

Sesso tra Pearl Carter e Philip Bailey, rispettivamente nonna e nipote. Presto saranno anche genitori.

Amore incestuoso tra nonna e nipote, ora aspettano un figlio.

La storia che sta sconvolgendo, in questi giorni, l’opinione pubblica internazionale, riguarda una coppia di neozelandesi, lei settantenne, lui di appena 26 anni. Non è tanto la differenza di età a scatenare le polemiche, quanto il rapporto di sangue che lega Pearl Carter e Philip Bailey, rispettivamente nonna e nipote. Stiamo parlando, dunque, di un rapporto incestuoso, che ovviamente tocca anche la sfera sessuale.

La storia ha avuto inizio quando Pearl, appena diciottenne, fu costretta dalla famiglia a dare in adozione la sua bambina appena nata, Lynette. Una volta cresciuta, lontana dalla madre naturale, anche Lynette poi ha avuto un bambino, a cui ha dato il nome di Philip. Affetta da un tumore al cervello, in punto di morte, Lynette ha confessato al figlio di essere stata adottata, rivelandogli così che la sua vera famiglia si trovava altrove.

In cerca dei suoi parenti di sangue, quattro anni fa, Philip è riuscito a rintracciare Pearl, la vera nonna, e da allora i due non si sono più lasciati. “Dal primo momento in cui l’ho visto, ho saputo che non avremmo mai avuto un rapporto nonna-nipote. L’ho chiamato in camera mia e l’ho fatto sedere. Poi l’ho baciato. Mi aspettavo un’altra reazione, invece ha risposto al bacio. Per la prima volta mi sento sessualmente viva”, ha dichiarato Pearl, il cui sentimento è confermato anche dal nipote: “La amo con tutto il mio cuore, mi sono sempre piaciute le donne più grandi e penso che lei sia bellissima. Sto per diventare padre e non vedo l’ora!”.

roxanne campbell, al centro la madre surrogata

Pearl e Philip, infatti, hanno pensato bene di pubblicare un annuncio per cercare una madre surrogata, ossia una donna disposta a lasciarsi fecondare dal seme di Philip e di condurre la gravidanza al posto della nonnina. Tutti i risparmi della pensione, ben 54mila dollari, andranno così alla trentenne Roxanne Campbell, che ha deciso di prestare il suo utero alla coppia: “All’inizio quando ho conosciuto la loro storia, ero sconvolta. Ma poi ho potuto costatare che si tratta di una bella coppia che si ama veramente. Sono certa che il bambino riceverà tanto affetto“.

Quando la realtà supera l’immaginazione.

Danila Mancini

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE