Organizzare l'addio al nubilato è un appuntamento irrinunciabile, un compito che tocca di solito alla migliore amica, alla sorella o alla testimone della sposa, una festa che deve essere organizzata al meglio, tenendo conto dei gusti e delle attitudini della sposina, che dovrà sentirsi a proprio agio e vivere questo evento da protagonista, insieme a tutte le invitate. Le idee per una serata perfetta sono tante: superata quella dello strip maschile, ormai banale e fuori moda, potete organizzare una serata tra donne all'insegna del puro divertimento, tra giochi e scherzi, una giornata di coccole e massaggi in una spa, oppure, per chi ha tempo e un budget più alto, un piccolo viaggio tutte insieme, per vivere emozioni uniche. L'importante è rispettare la personalità della sposa organizzando un addio al nubilato su misura per lei, proprio come l'abito che indosserà alle nozze.

Addio al nubilato: chi invitare e definizione del budget.

La scelta delle invitate all'addio al nubilato spetta alla sposa, fatevi quindi preparare la lista e procedete con gli inviti. Potete farlo creando un gruppo su Whatsapp o Facebook, che vi permetterà di comunicare in modo veloce per organizzare al meglio l'evento. Decidete insieme alle invitate il budget da mettere a disposizione, cercando di giungere quanto prima a un compromesso e valutando le richieste di tutte. Una volta stabilito quanto spendere non resta che decidere cosa fare: pensate agli interessi e ai gusti della sposa e organizzatele una serata che assecondi il suo modo di essere: dovrà sentirsi protagonista e completamente a proprio agio per divertirsi al meglio insieme ad amiche e invitate.

Le idee per un addio al nubilato da ricordare.

Vediamo allora alcune idee a cui ispirarsi per organizzare un addio al nubilato da ricordare, realizzato con un unico scopo: regalare alla futura sposa una indimenticabile serata prima del grande giorno!

Giornata in Spa o alle terme per tenere lontano lo stress da matrimonio.

Se la sposina ama il relax e la tranquillità, allora apprezzerà sicuramente un'idea molto gettonata per l'addio al nubilato: la giornata in una Spa o alle terme, tra massaggi e docce emozionali. Recatevi nel centro che avete scelto e concordate una giornata che comprenda una serie di trattamenti rilassanti e/o di bellezza. Alcune Spa offrono anche un aperitivo in piscina: un'occasione per un brindisi tutte insieme prima delle coccole, oppure il tè da gustare dopo una sauna rilassante. Un ottimo modo per far rilassare la sposa, soprattutto se un po' stressata, prima delle nozze.

Scherzi e giochi per una serata in casa di puro divertimento.

Per le spose più tradizionali, che non amano la vita mondana, l'ideale è organizzare una serata a casa in cui portare dei doni, non solo utili per la casa, ma anche gadget, regali sexy, gadget, preparando anche un succulento buffet con le pietanze preferite dalla sposa. Per evitare che la serata diventi noiosa, pensate a qualche gioco o scherzo da organizzare. Se la sposa non è timida e introversa, potete coinvolgerla in un'attività in cui non è portata: se non sa cantare organizzate un karaoke, oppure fate le sfoggiare abiti improbabili chiedendole di sfilare per voi da vera top model, o ancora pensate ad una caccia al tesoro con premi e penitenze in palio. L'importante è non metterla a disagio pensando principalmente al suo divertimento.

Cibo e buon vino per la sposa buongustaia.

Se la futura sposa ama il buon cibo, allora potete organizzare un pranzo presso un agriturismo facendovi preparare una serie di degustazioni di prodotti tipici e di vini, scegliendo un posto immerso nel verde, per assaporare buon cibo e respirare aria pura. Organizzatelo almeno una settimana prima, per evitare di non entrare più negli abiti! In alternativa potete organizzare a casa un catering particolare, la cosiddetta "a cena con lo gnocco", un cuoco a domicilio che vi preparerà una squisita cena, con menù concordato in precedenza scegliendo i cibi preferiti dalla sposa, per una serata stuzzicante sia per il palato che per gli occhi.

Week end fuori per staccare la spina prima del grande giorno.

L'idea del weekend richiede un'organizzazione con largo anticipo, almeno tre mesi prima per organizzarsi con il lavoro, la famiglia, ecc…, e anche un budget alto. Se decidete per questa opzione scegliete quindi in anticipo il luogo, la data e prenotate volo e hotel. Se le città europee sono una meta troppo costosa, potete partire per un fine settimana in Italia, magari partendo tutte in macchina: una due giorni on the road, per un addio al nubilato unico e avventuroso.

Sport e fitness per la sposa che ama tenersi in forma.

Se la sposina ama lo sport, allora l'idea giusta è organizzare una giornata senza tanti fronzoli: tuta e scarpette all'insegna del fitness o della disciplina che ama di più, o che comunque coinvolga anche le invitate. Lo yoga può essere una buona idea se volete scegliere un'attività rilassante. Altrimenti potete optare per una disciplina più attiva come zumba o balli latino americani. Per finire, dopo una bella doccia rinfrescante, potete organizzare un aperitivo a base di cibi e bevande light per far arrivare la sposa all'altare sana e in forma!

Serata sexy a base di burlesque o sex toys.

Se la sposa ama le atmosfere goliardiche e particolari, allora potrete organizzare una serata all'insegna del burlesque: Potrete così mettere in mostra il vostro essere sexy, procurando della lingerie sensuale adatta per la serata, magari scegliendo come colore a tema quello preferito dalla sposa, con capi particolari da farle indossare, per farla sentire bella e sensuale.

Per creare invece un ambiente sexy e scherzoso allo stesso tempo potete organizzare delle lezioni, puramente teoriche, di sex toys. Si tratta di una moda importata dalla Spagna ma che si sta diffondendo anche in Italia: all'addio al nubilato vengono invitate delle consulenti, formate sull'argomento, che spiegano l'arte dell'erotismo in modo giocoso e divertente coinvolgendo la sposa e le amiche in una serata particolare piena non solo di gadget erotici a ricca anche di buoni consigli legati alle tecniche di seduzione, o comunque al mondo della sessualità. Un modo per confrontarsi tra donne divertendosi e in modo disinvolto.