Janet Barnicoat, Dean Hundorf e Julie Hutchison sono tre fratellastri ma fino a poco tempo fa non si conoscevano e non sapevano neppure della loro esistenza. Sono stati infatti abbandonati quando erano ancora in fasce, sono stati adottati da famiglie differenti e non hanno mai avuto la possibilità di conoscere i loro genitori naturali.

Janet ha 35 anni, è stata trovata nel 1981 a Lawndale avvolta in un panno accanto ad un cassonetto, Julie ha 31 anni ed è stata abbandonata poco dopo il parto in un mercato di Barnicoat, mentre Dean, 29 anni, è stato lasciato davanti alla porta di uno sconosciuto pochi giorni prima del Natale. Durante la loro adolescenza, tutti hanno cercato di ricostruite la loro storia ma non sono mai riusciti a farlo, visto che la loro mamma li ha abbandonati tutti senza lasciare alcun tipo di traccia.

Essere stata lasciata accanto alla spazzatura è stata una delle cose che stavano per distruggermi. Mi chiedevo se avessi dei fratelli, chi fossero i miei genitori e per quale motivo non volevano saperne nulla di me”, ha spiegato Janet. Nel 2014, hanno poi iniziato ad utilizzare dei siti di analisi del Dna, come 23andMe.com e FamilyTreeDNA.com, ed incredibilmente sono riusciti a riunirsi.

Non appena si sono incontrati, hanno notato che tra loro c’era una evidente somiglianza ed hanno subito cominciato a parlare e a raccontarsi le rispettive vite. Ora, l’obiettivo dei tre fratellastri è scoprire l’identità della mamma biologica, così da ricevere finalmente delle risposte e cominciare una nuova vita senza essere ossessionati dalle loro origini.