Oggi si celebra la Giornata Mondiale del sonno, che ogni anno tenta di sottolineare quanto sia importante riposare bene durante la notte per sentirsi in forma e in salute. A volte, però, non lo si fa bene e si finisce per andare incontro a dei piccoli disturbi che rendono la giornata insopportabile. Chi si sente arrabbiato, impulsivo, spossato e distratto dovrebbe capire che è a causa della mancanza di sonno. Ecco quali sono i 10 segnali che fanno capire che si dovrebbe dormire di più.

1. Aumenta l'impulsività – Il giudizio, il controllo degli impulsi e l'attenzione sono regolate dalla corteccia prefrontale e quest'ultima sente molto le conseguenze della mancanza di sonno. Quando non si dorme, dunque, ci si lascia andare più facilmente a dei colpi di testa.

 2. Si dimenticano le cose – Non dormire riduce il proprio livello di attenzione, confondendo la memoria. Il sonno aiuta a far consolidare e sedimentare quest'ultima e a non far dimenticare nulla.

3. Si è maggiormente esposti al raffreddore – Dormire male significa anche rendere le proprie difese immunitarie più deboli. E' inevitabile, dunque, che si è maggiormente esposti a raffreddore, infiammazioni e malanni di stagione.

4. Cala il desiderio sessuale – Una delle causa del calo del desiderio sessuale può essere l'insonnia. Dormire  poche ore ogni notte abbassa l'energia, la concentrazione e la libido. Chi non riposa abbastanza durante la notte ha meno voglia di fare sesse poiché abbassa i livelli di ormoni nel corpo.

5. L'umore non è dei migliori – Quando si dorme male, ci si sente non troppo in forma anche dal punto di vista emotivo. Non aver riposato durante la notte rende infatti l'umore pessimo, anche perché non si pensa ad altro che il momento in cui ci si metterà a letto.

6. Si ha più fame del solito – La mancanza di sonno agisce su due ormoni, la leptina e la grelina, responsabili del controllo della fame. E' per questo che quando non si dorme abbastanza durante la notte non si riesce a smettere di mangiare, quasi in modo compulsivo.

7. Ci si sente impacciati – A chi non è mai capitato di cadere o di urtare contro qualcosa quando non aveva dormito abbastanza? La mancanza di sonno causa anche problemi con le abilità motorie.

8. Aumenta il nervosismo – Non dormire significa anche essere più irritabile e non riuscire a gestire i conflitti. E' inevitabile, dunque, che si litighi spesso e che ci si senta nervosi.

9. L'attenzione diminuisce – Quando non si dorme abbastanza durante la notte, ci si sente stanchi, spossati e distratti al mattino. Il sonno, infatti, permette al cervello di riposarsi, rendendo la propria mente molto più lucida e attenta agli stimoli esterni.