Quando si hanno 20 anni è bello sperimentare, seguire le tendenze del momento, anche le più strambe, modificandole secondo i propri gusti e aggiungendo un tocco personale e originale. Prima di arrivare ai trent'anni sono consentiti errori che successivamente, guardando le foto del passato, giudicheremo imperdonabili. Una volta arrivata ai 30 una donna ha bisogno di certezze anche quando si parla di moda. Per questo nel guardaroba non possono mancare abiti ed accessori intramontabili, capi passepartout, eleganti, comodi e soprattutto adatti ad ogni occasione. Da un cappotto indistruttibile ad un paio di classici tacchi alti, dal profumo adatto al gioiello da indossare sempre, ecco 9 pezzi che non possono mancare nel guardaroba di una donna che ha compiuto 30 anni,

1. Un cappotto da "battaglia" – Ciò che una donna deve avere dopo i 30 è senza dubbio un cappotto "da battaglia" indistruttibile e senza tempo. Un modello intramontabile ed elegante, adatto ad ogni occasione da poter abbinare ad abiti da sera o a un completo casual. Il capo deve essere di fattura perfetta e di buona qualità in modo da poter fare una buona riuscita e durare a lungo. Uno degli splendidi camel coat di Max Mara potrebbe essere perfetto, si abbina alla perfezione ad ogni outfit, rende chic tutti gli abiti ed è sempre di moda.

2. Un paio di scarpe classiche – Avere un modello basic e classico nel guardaroba è fondamentale. Dopo i 30 anni una donna dovrebbe abbandonare le amate zeppe o le comodissime ballerine e indossare un paio di elegantissmi décolleté, magari neri, magari di Manolo Blahnik o magari un paio di splendide Pigalle di Christian Louboutin, intramontabili. Le pumps nere sono un must, slanciano la figura e sono in grado di migliorare qualsiasi look.

3. Un completo sartoriale – Qualunque sia il vostro lavoro è davvero importante custodire nell'armadio un completo di scuro buona fattura da poter indossare per una riunione importante, per un colloquio e anche per una cena formale. Il modello deve essere semplice ed essenziale, meglio evitare giacche doppiopetto o con maxi revers, evitate anche pantaloni palazzo o eccessivamente slim. Meglio restare "neutri", in questo modo il vostro completo resisterà ai continui cambiamenti della moda. Rispecchia alla perfezione queste caratteristiche il completo scuro di Stella McCartney nella foto in basso.

4. Un orologio "senza tempo" – Un orologio serve per tenere d'occhio il tempo che passa, ma quello di una donna che ha superato i trenta deve essere "senza tempo". Magari proprio per i 30 anni potreste farvi regalare un modello elegante e super chic, che solitamente non acquistereste da sole, come quello di Hermès, con cinturino in cuoio impunturato e cassa dorata.

5. Un rossetto rosso – Niente rende una donna più sensuale di un rosseto rosso. Dopo i trenta meglio dire addio ai rossetti perlati in stile pop anni '80 e alle nuance più estreme di nero, scegliete invece un classico intramontabile come il rosso di un rossetto Chanel.

6. Un profumo indimenticabile – Scegliete un rofumo che vi caratterizzi e che vi renda indimenticabili. Potreste optare per un classico intramontabile come Chanel N.5 o per profumi più personali che si adattano alla pelle di chi li indossa. Il marchio Juliette Has a Gun ad esempio propone differenti fragranze che cambiano in base al ph della vostra pelle, tra le tante una delle più belle è senza dubbio "Not a Perfume".

7. Un gioiello da indossare sempre – Impreziosite ogni look con un gioiello semplice ed essenziale. Un accessorio che non sia "invadente" da poter indossare sempre, come il bracciale Love in oro di Cartier. Utilizzate il gioiello scelto come una firma che vi caratterizzi.

8.  Una "forever bag" – Per qualche mese non acquistate capi che indosserete per una sola stagione, evitate di comperare borsette nei mercatini e mettete da parte un bel gruzzoletto. Dopo i trent'anni una donna deve investire in una "forever bag", una borsa che vi accompagnerà per tutta la vita. Scegliete un modello dalle forme e dal colore neutro che non sia troppo grande ma neanche troppo piccolo. I modelli 3jours (immagine in basso a sinistra) e 2jours (a destra) di Fendi sono senza dubbio intramontabili e perfetti per ogni occasione.

9. Un "little black dress" – Una abito nero è decisamente d'obbligo. Scegliete un modelo midi, magari lungo fino al ginocchio che possa esservi d'aiuto in quei momenti di disperazione, in quei giorni in cui dopo ore passate ore davanti allo specchio sembra che nulla vi stia bene. In quel momento benedirete il vostro amato black dress. Il nero sfina la figura, è adatto ad ogni occasione e un modello come uno di quelli Gucci vi salverà in più di un'occasione.