L'estate è una stagione bellissima ma piuttosto difficile per i nostri capelli: caldo, sole, salsedine, umidità, tutti fattori che possono sfibrarli danneggiando la nostra chioma. E allora, come preparare i capelli all'estate? In realtà basta seguire poche e semplici regole per avere capelli belli, lucenti e protetti anche in spiaggia. Scopriamo allora come coccolarli anche nei mesi più caldi con piccoli e utili accorgimenti per evitare di andare in spiaggia con capelli spenti, secchi e sfibrati.

Come preparare i capelli all'estate: tutti i consigli per una chioma perfetta anche in spiaggia.

I capelli sono spesso il nostro punto debole nel periodo estivo: li laviamo di frequente a causa di caldo e salsedine, ritrovandoci spesso con una chioma crespa e sfibrata. Ecco i consigli da seguire per capelli belli e lucenti anche in estate.

1. Date una spuntatina ai capelli per donare vitalità.

Spesso decidiamo di rimandare il taglio di capelli a dopo le vacanze, invece l'inizio dell'estate è il momento ideale per una leggera spuntina ai capelli, magari abbinata ad un trattamento nutriente. In questo modo elimineremo anche le doppie punte che, con i frequenti shampoo, la salsedine e la foto-degradazione solare, potrebbero spezzarsi rovinando la nostra capigliatura. Quindi prima del caldo torrido dateci un taglio e i capelli vi ringrazieranno.

2. Fate il pieno di vitamine con una sana alimentazione.

Da non sottovalutare anche un'alimentazione mirata ricca di vitamina A, B5 ed E che rinforzano i capelli e che possiamo trovare in cibi come albicocche, broccoli, pomodori, carote, noci. Fate anche il pieno di cibi che contengono Omega 3 come frutta secca, in particolare le noci, ma anche pesce azzurro che donano maggiore forza al cuoio capelluto. Per idratare i capelli "dissetateli" con il tè verde ricco di antiossidanti che prevengono l'invecchiamento dei capelli mantenendoli più sani e lucenti.

3. Asciugate i capelli in modo naturale.

In estate asciugate i capelli all'aria aperta evitando phon e piastre che possono renderli aridi e crespi: il calore infatti stressa in modo eccessivo la chioma. Chi ha i capelli ricci potrà utilizzare schiume e spray per tenerli a bada. Se proprio non potete rinunciare al phon per il vostro styling, scegliete quelli che emettono ioni negativi che eliminano l'elettricità statica dai capelli: non vi ritroverete così con capelli elettrizzati e opachi, ma la chioma sarà in ordine e luminosa.

4. Maschere nutrienti e lenitive prima e dopo il mare.

Una volta a settimana fate una maschera nutriente scegliendo prodotti a base di olio di argan, olio di jojoba oppure olio di cocco, ideali per capelli aridi e per prepararli a sole e mare. Tenete in posa l'impacco per 20 minuti, dopo aver fatto lo shampoo, sciacquate e asciugate i capelli in modo naturale. Utilizzate maschere lenitive, magari all'aloe vera, in caso di arrossamento del cuoio capelluto dovuto all'esposizione al sole. Stendete il prodotto con una spazzola da massaggio per evitare di infiammare ulteriormente la cute.

5. Usate spazzole e pettini adatti ed evitate gli elastici per legare i capelli.

Per pettinare i capelli preferite spazzole in setole naturali e pettini di legno a denti larghi che non stressano la chioma: evitate di pettinare i capelli quando sono bagnati per non spezzarli. Inoltre non utilizzate elastici che comprimono i capelli ma preferite fermagli, fasce, o elastici molto morbidi per raccogliere i capelli in modo delicato senza stressarli e danneggiarli.

6.Proteggete il cuoio capelluto in spiaggia.

Cosa fare in spiaggia? Così come proteggete la pelle non dimenticate che i raggi UV danneggiano anche i capelli, rendendoli secchi e sfibrati. Applicate allora una protezione solare specifica, meglio se in spray, da applicare più volte durante la giornata. Per distribuire il prodotto utilizzare un pettine a denti larghi che vi aiuterà anche ad eliminare la salsedine dai capelli e a districare i nodi. Se volete creare uno spray per capelli fai da te ecco cosa vi occorre: 2 cucchiai di olio naturale dal potere idratante come quello di argan, di oliva o di cocco da miscelare con 4 tazze di acqua tiepida. Inserite la miscela in una bottiglietta spray e applicate il prodotto sui capelli 20 minuti prima di fare il bagno in mare.