Cinque sfumature di nudo. Non si tratta di un sequel del celebre romanzo erotico, ma della nuova provocatoria collezione creata da Christian Louboutin per la Primavera/Estate 2014. Il genio delle scarpe ha da poco lanciato la linea "The Nudes", composta dai 5 modelli più celebri della maison (Pigalle, Batignolles, Fifi, Vendome e Flo) proposti per la prima volta in versione nude, ovvero in cinque tonalità carne che si adattano al colore della pelle di ogni donna. L'idea alla base della collection è una scarpa che sia quasi invisibile, che si confonda con la pelle di una donna per creare un effetto nudo elegante ed estremamente sensuale.

La palette con cui sono dipinti i modelli racchiude tutte le nuance carne, dal peau d'ange all'ambra. Proprio come il make up le scarpe nude di Louboutin completano il look di ogni donna, offrendo un tocco in più, sexy ma non eccessivo. "Le scarpe devono dare alla donna un tocco in più ha spiegato Louboutin – Ma al contempo non devono distrarre dalle gambe o da quello che si indossa. Devono come "sparire" magicamente e diventare una fluida estensione delle gambe, allungando ed equilibrando la silhouette". Ogni donna potrà scegliere il colore più simile alla propria pelle, per facilitare il compito la maison ha persino lanciato una nuova app, "Louboutin Shades", basta fotografare il proprio piede e l'applicazione indicherà la tonalità adatta.