Per sfoggiare una forma perfetta in spiaggia non basta dedicarsi a diete ed esercizio fisico, bisogna anche pensare alla pelle: per prepararla all'estate, oltre alle creme rassodanti e tonificanti per avere le gambe perfette, è necessario fare uno scrub per eliminare le cellule morte e avere una pelle morbida e luminosa. Non è il caso di svuotare il portafoglio in profumeria per comprare lo scrub appena uscito sul mercato, puoi anche prepararlo a casa tua con ingredienti naturali e sani, in base alle esigenze della tua pelle. Ecco 5 soluzioni pensate apposta per te!

Anti cellulite

Per superare la prova costume bisogna anche sconfiggere la cellulite, o almeno provarci. E allora perché non unire all'esfoliazione l'effetto benefico dell'anti cellulite? L'ingrediente di base è il pompelmo: puoi preparare lo scrub e travasarlo in un vasetto per poterlo riutilizzare per qualche settimana. Mescola 8 cucchiai  di sale grosso a 8 cucchiai di sale fino, aggiungi tre cucchiai di olio di oliva e tre di olio di mandorle che serviranno a rendere la tua pelle ancora più morbida. Per ultimo aggiungi il succo di mezzo pompelmo e di mezzo limone, inserendo nel composto anche le scorze. Infine aggiungete lo zenzero grattugiato che insieme al pompelmo riattiverà la circolazione delle vostre gambe, rivitalizzandole.

Post-depilazione

Dopo aver eliminato i peli superflui è bene dedicare qualche minuto all'idratazione e alla cura delle vostre gambe, nonché ai peli incarniti. Come fare? Qualche giorno dopo la depilazione puoi massaggiare sulle gambe inumidite con l'acqua tiepida uno scrub composto da 1 cucchiaino di zucchero, uno di olio di mandorle dolci e uno di cocco, aggiungendo 2 cucchiaini di succo di limone. Le tue gambe saranno perfettamente lisce e morbide, e non ci sarà più traccia dei peli incarniti.

Energizzante, per gambe più leggere

Se al mattino per raccogliere le energie beviamo un bel caffè, perché non rivitalizzare le gambe proprio con i fondi del caffè? L'effetto sarà immediato e avrete gambe morbide e subito più leggere. Tutto quello che vi serve sarà un fondo di caffè e due cucchiai di olio da massaggio per esfoliare e nutrire allo stesso tempo. Se volete un effetto ancora più strong potete aggiungere due cucchiaini di zucchero di canna.

Per un effetto drenante

Se il tuo obiettivo è quello di sgonfiare le gambe puoi provare uno scrub a base di sale: mischia quattro cucchiai di sale grosso a due cucchiai di sale fino, e aggiungi 10 gocce di olio di mandorle dolci per avere una profumazione delicata e un effetto idratante.  Per avere anche un effetto tonificante aggiungi il succo di limone e fai lo scrub sotto la doccia: dopo aver massaggiato il composto sciacqua con acqua fredda dal basso verso l'alto per aiutare anche la circolazione.

Salva abbronzatura

Se hai preparato perfettamente la pelle prima delle tue vacanze al sole, è ora di mantenere la perfetta abbronzatura. Come fare? Con un scub ovviamente: non è vero che i microgranuli rovinano l'abbronzatura portandola via attraverso lo sfregamento, ma in realtà l'azione esfoliante elimina la patina di cellule morte rendendo il colorito più luminoso e uniforme. Per creare uno scrub delicato e idratante puoi miscelare due cucchiai di farina gialla di mais e diluirla con acqua fredda, massaggiando poi il composto sulle gambe.