Raggiungere i tanto temuti “anta” è un traguardo importante sia per gli uomini che per le donne. A 40 anni ci si sente definitivamente maturi, si hanno alle spalle sbagli e successi, amori e delusioni e dovrebbero essere stati raggiunti i propri obiettivi. Anche se con l’avanzare dell’età si perde la spensieratezza della gioventù, non significa che bisogna lasciarsi andare e sentirsi vecchi. Il segreto è semplicemente adeguarsi ad uno stile di vita sano ed equilibrato. Ecco le 11 buoni abitudini da mettere in pratica prima dei 40 anni, così da sentirsi sani e felici anche con l'avanzare dell'età.

1. Concedersi delle vacanze durante l'anno – Lo stress è spesso la causa principale della comparsa di patologie gravi e, con l'aumento del lavoro e delle responsabilità, è impossibile evitarlo. Sarebbe bene dunque concedersi qualche vacanza in più, anche di pochissimi giorni, per rilassarsi e dedicare del tempo a se stessi.

2. Ridurre il consumo di sale – Il sale è tra i condimenti più dannosi per la propria salute. Fa male al cuore, al cervello, ai reni e, superati i 40 anni, non si può più scherzare. Sarebbe bene non utilizzarne più di 6 grammi al giorno oppure utilizzare delle alternative come il sale integrale o delle spezie.

3. Non invidiare gli altri – A 40 anni ognuno ha ormai raggiunto la maturità e i propri obiettivi. E’ inutile dunque confrontarsi con gli altri e sentirsi invidiosi, bisogna sentirsi soddisfatti per tutto ciò che si è raggiunto con le proprie forze.

4. Concedersi pochissime nottate folli – Nessuna festa, nessuna serata, nessuna notte folle vale quanto un risveglio sereno, privo dei postumi della sbronza. E’ inutile illudersi, sarà meglio per la propria salute andare cauti con i party.

5. Seguire una dieta sana – Con l’avanzare dell’età cominciano a comparire anche i primi problemini di salute. E’ meglio dunque prevenire, partendo dall’alimentazione. Seguire una dieta sana, ricca di frutta, verdura, legumi, cereali e carne bianca è l’ideale per combattere malattie cardiache e diabete.

6. Alzarsi presto – Alzarsi presto al mattino ha innumerevoli effetti positivi sul proprio organismo e a 40 anni è bene farlo sempre. Non solo si ha più tempo da dedicare a se stessi ma si migliora anche il proprio metabolismo.

7. Smettere di fumare – Se tra i 20 e i 30 anni fumari veniva considerato un vizio irrinunciabile, a 40 anni bisognerà cominciare a pensare realmente agli effetti che le sigarette hanno sui propri polmoni. Eliminandole dalla propria routine quotidiana si ridurrà il rischio di cancro, di infarto e di problemi polmonari.

8. Ringraziare più spessoDire “grazie” al partner e alle persone che ci stanno intorno è il segreto per far funzionare alla perfezione quei rapporti. Ringraziare è un modo semplice per dimostrare la propria stima a qualcuno.

9. Usare creme antirughe – Con l’arrivo dei 40 anni compaiono anche le prime rughette sul viso. E’ necessario dunque cominciare ad usare delle creme antiage già da qualche tempo prima. Prendersi cura della propria pelle riesce a limitare al minimo la comparsa dei segni del tempo.

10. Leggere molto – Tenere allenata la mente con la lettura, la scrittura o anche con di giochi come le parole crociate è importantissimo una volta arrivati a 40 anni. E’ proprio questo il segreto per sentirsi “eternamente” giovani.

11. Fare di tutto per essere sereni – Non c’è nulla di meglio dello svegliarsi con un bel sorriso sulle labbra. A 40 anni la vita non è finita, si ha ancora la possibilità di divertirsi e di essere felici, l’importante è imparare ad allontanare la rabbia e lo stress.